FeedRSS
Forum
CAPSULE
recensioni
Coperdina di PLAYER - CAPSULE
PLAYER
Album pubblicato il 03 Marzo 2010

L'album contiene un mix di dance, electro, house, electropop, synthpop e di musica lounge. Per promuovere l'uscita sono stati rilasciati due singoli digitale e l'album è stato rilasciato lo stesso giorno della seconda colonna sonora per "LIAR GAME" creata da Yasutaka. Nella prima settima, PLAYER è arrivato alla 4° posizione in classifica con 27,000 copie.
897 click, un solo voto degli utenti
di Bobby Drake
Pubblicata il 16 Marzo 2010
CAPSULE - PLAYER
CAPSULE - PLAYER
Questo album l’ho tanto aspettato. Dopo quel piccolo gioiellino di MORE! MORE! MORE!, da questo PLAYER mi sarei aspettato un album assolutamente fantastico, per non dire perfetto, ma così non è stato. Non fraintendetemi, il disco è pura energia, pura musica dance, house, electropop e lounge, e l’ho ascolto praticamente ogni giorno ma, purtroppo, a PLAYER manca qualcosa. Come disco sembra essere il continuo del suo favoloso predecessore e questa cosa non mi ha entusiasmato troppo. Da Yasutaka infatti mi sarei aspettato nuove sperimentazioni, nuove tonalità e nuove influenze nelle sue canzoni, ma il produttore ha soltanto ricalcato pari pari le musiche del precedente disco, aggiungendoci poche novità ma riuscendo comunque ha creare un bel disco che, a tutti gli appassionati di musica electropop, piacerà sicuramente ma che però lascerà l’amaro in bocca ai fan del duo che, come me, si sarebbero aspettati un disco differente e più sperimentale.

Ad aprire il CD ci pensa Stay with You una traccia che ricalca tantissimo l’energia, la forza e l’impatto di tracce come more more more, Starry Sky e FRUITS CLiPPER che sono, anch’esse, brani d’apertura. La base musicale è un misto di dance e di electro su cui la particolarissima voce di Toshiko destreggia il suo motivetto piuttosto semplice e allegro. Il ritmo è veloce, incalzante, brioso e si accompagna perfettamente con la parte canora. Molto più particolare è invece Player, un brano graffiante, arrabbiato, cupo in cui l’unica voce che si sente è proprio quella di Yasutaka che intona strofe veloci, incalzanti e caotiche. Di sicuro non è per la parte canora che il pezzo si contraddistingue dagli altri, ma per la base musicale che è un mix geniale e potente di dance, electro, techno e house music che si insinua nell’orecchie di chi ascolta trasmettendo energia allo stato puro. La prima cosa che si può fare ascoltando questo pezzo è di sicuro ballare, ballare e ballare poiché la vitalità che questo pezzo ha è da invidiare e farebbe invidia a qualunque produttore di musica elettronica. Yasutaka ha inoltre inserito effetti sonori futuristici e minimal che sembrano provenire direttamente da un futuro come quello descritto nel film Blade Runner. A tutti coloro che piacciono i Prodigy, di sicuro adoreranno questo pezzo che strizza un po’ l’occhiolino ai pezzi più famosi di questa band inglese. I wish you calma un po’ la situazione poiché è un lento brano electropop semplice ma geniale che si potrebbe descrivere come una delle prime vere “ballate” del duo. Il ritmo è piuttosto lento e la voce di Toshiko si fa calma, pacata e rilassata riuscendo così a tranquillizzare l’ascoltatore ancora scosso e un po’ turbato dal pezzo precedente. The Music invece è un pezzo di tutt’altro genere poiché riprende totalmente le tonalità e i suoni di MORE! MORE! MORE! diventando così un energico brano elettronico/minimal che trasmette energia ad ogni secondo. La base musicale è magistrale, ma troppo simile a ciò che abbiamo già ascoltato con il precedente disco e quindi risulta un po’ noioso ai fan del duo che già sono stati impressionati da questo genere di canzoni, anche se resta una traccia perfetta per tutti gli amanti della dance/electro. Futuristico, caotico, veloce, arrabbiato, cattivo è invece il brano Factory un magistrale pezzo elettronico in cui Yasutaka non ha risparmiato la sua bravura nel creare e produrre una base musicale adatta ad un locale underground. Anche in questo pezzo è proprio il nostro Nakata ha mettere la sua voce che si addice in modo particolare a questo exploit di suoni e di effetti sonori minimal/dance che però, verso metà della canzone, stancano un pochino per la loro ripetitività. Piccola perla dell’album è invece I was Wrong con cui il duo si imbatte in uno stile lounge e synthpop che funziona e impressiona. Il pezzo è semplicemente etereo e il ritmo lento e cadente, dona una vena erotica a questo pezzo che ricalca assai alcune tonalità della band Massive Attack (avete mai ascoltato Teardrop?). Pezzo perfetto da ascoltare mentre si beve un cocktail, questa I was Wrong risulta essere il primo vero tentativo dell’album da parte del duo, di intraprendere un genere di canzone diverso e più sperimentale. Sempre dalla vena synthpop è Can I Have A Word, un brano evanescente, trasparente, rilassante e intrigante. L’electropop torna a dominare la scena in questo pezzo e, mischiato al synthpop e ad un ritmo lento ma molto intenso, i capsule sono riusciti a creare una vera chicca per tutti i fan del duo. Molto probabilmente è What do you want to do la traccia più interessante e meglio riuscita all’interno del disco: una base dance che, mischiata ad elementi electro e ad un pesante ritmo house, trascina l’ascoltatore in un vortice di suoni, ritmo, colori, caos musicale ed energia. Il pezzo è subito d’impatto, grazie al suo ritmo incalzante e graffiante che rende la traccia adatta ad una qualsiasi discoteca underground e, tutti gli amanti della musica electro non potranno che essere entusiasti per questo pezzo che rimanda tantissimo agli esperimenti musicali creati nello scorso disco. A mio avviso, questa è una delle più belle tracce che il duo abbia mai realizzato negli ultimi tre dischi. Hello invece è una breve canzoncina electropop semplice e minimal che è stata creata per promuovere i nuovi cellulari della iida. Di sicuro non è la canzone più interessante all’interno del disco, ma il suo minuto e mezzo di durata si ascolta con piacere e leggerezza. A chiudere il disco troviamo Love or Lies, un brano che rimanda tantissimo alla musica dance anni ’80. Solare, fresca, energica e spumeggiante sono solo alcuni degli aggettivi che si potrebbero usare per descrivere questo puro vortice di energia e di vitalità che il pezzo riesce a trasmettere all’ascoltatore che rimarrà sicuramente entusiasmato dalla colorata e briosa base musicale.

Nel DVD contenuto nella versione CD+DVD del disco troviamo il video musicale di Hello, creato apposta per promuovere la nuova marca di cellulari Iida. Uno spot/video promozionale semplice, banale e alquanto scarno che non accompagna adeguatamente la musica del duo.

Allora, il disco in se funziona e contiene 10 tracce energiche e nel puro stile “capsule” ma purtroppo si rifà tantissimo al vecchio album, soprattutto nella copertina. Non c’è stato quel salto di qualità che il duo è riuscito a fare con ogni pubblicazione, ma per questo disco Yasutaka e Toshiko hanno di sicuro voluto puntare sullo stile già creato precedentemente per andare sul sicuro, facendo così rimanere un po’ di amaro in bocca ai fan più accaniti (come me) di questo gruppo. Speriamo solo che con il prossimo album i due artisti vogliano cimentarsi in qualcosa di nuovo perché se si fossilizzassero su questo stile sarebbe un peccato.

Qualità complessiva delle tracce: 9.5
Musica: 9
Copertina: 8.5
Qualità Promo Picture: 8
Contenuti DVD: 5.5
8.1
Media dei voti degli utenti: 8.5
Clicca qui per i voti dettagliati
Opinioni sul disco ''PLAYER''
#01
aLz
Voto: 8.5
concordo pienamente con la recensione...è un'album molto bello simile a volte a MORE!MORE!MORE! che io ho adorato*-*
2010-03-19 18:13:18
 
Aggiungi Un'Opinione
Artisti Correlati
Yasutaka Nakata
Produttore
Vai alla Scheda
24⁄08⁄2016
Ultima News
Nuova colonna sonora ad ottobre
Artisti Simili
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
MEG
Pop
Vai alla Scheda
23⁄02⁄2017
Ultima News
E' nato la prima figlia
Vai alla Scheda
06⁄12⁄2011
Ultima News
Tutto sul nuovo best
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
06⁄08⁄2012
Ultima News
Ecco il repackage
Vai alla Scheda
14⁄04⁄2015
Ultima News
Informazioni sul nuovo best
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
FEMM
Pop
Vai alla Scheda
24⁄12⁄2015
Ultima News
Tanti remix nel primo mini-album
Cornelius
Pop
Vai alla Scheda
07⁄08⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo in arrivo
Vai alla Scheda
25⁄02⁄2017
Ultima News
Rivelato il nuovo disco di inediti
Vai alla Scheda
18⁄07⁄2017
Ultima News
Tutti i dettagli dei nuovi album
√thumm
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
13⁄11⁄2016
Ultima News
12 tracce in ''here and there''
Vai alla Scheda
15⁄02⁄2017
Ultima News
''not not me'' è il nuovo album
CTS
Pop
Vai alla Scheda
13⁄03⁄2015
Ultima News
Collaborazione con Hatsune Miku
Vai alla Scheda
17⁄09⁄2014
Ultima News
Tutto sul nuovo album!
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
23⁄07⁄2017
Ultima News
Svelato il nuovo live
80KIDZ
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
09⁄08⁄2017
Ultima News
Nuovo album pronto
tofubeats
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.76 secondi.