tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
Hikaru Utada
recensioni
Coperdina di Precious - Hikaru Utada
Precious
Album pubblicato il 28 Gennaio 1998
1° album sotto il nome di CUBIC U, precedente al debutto come Utada Hikaru.
1707 click, 3 voti degli utenti
di Christi
Pubblicata il 13 Aprile 2008
Hikaru Utada - Precious
Un anno prima dell'uscita di ''First Love'', una giovanissima Utada Hikaru si appropriava dello pseudonimo CUBIC U per pubblicare l'album ''Precious U''. Sicuramente è qualcosa di completamente diverso dalle future realizzazioni dell'artista col suo vero nome. Alcuni aspetti importanti sono per esempio l'utilizzo esclusivo dell'inglese, ed una forte, fortissima influena R&B. Le canzoni di ''Precious'' sono quasi tutte di medio tempo, che ricordano molto le ballate R&B americane.

Anche a quei tempi, Hikaru aveva una voce ferma e potente, che risalta immediatamente in ''My Little Lover Boy''. È, come già annunciato, una ballata di medio tempo, che però risalta per la sua orecchiabilità. Nell'insieme, è qualcosa di molto calmo e dolce.

Le influenze americane si sentono sicuramente in ''Lullaby'', dove sentiamo un coro quasi gospel. Purtroppo, anche se il ritmo R&B è quasi lo stesso della canzone precedente, ''Lullaby'' non viene fuori così bene. È carina, ma niente di speciale.
''How Ya Doin'' è sicuramente più accattivante. Di nuovo, la voce di Hikaru dimostra una maturità incredibile e semplicemente inaspettata. Le seconde voci femminili rendono il tutto abbastanza particolare, ma dopo qualche ascolto la traccia potrebbe risultare un po' ripetitiva.
Gudagniamo un'atmosfera più oscura e malinconica grazie a ''I Don't Love You''. Risalta sicuramente più delle precedenti tracce, come fece subito ''My Little Lover Boy''.
Ritorniamo ancora alle ballate di medio tempo classiche con ''Promise'', dove sentiamo un piano molto accurato e bello d'ascoltare. Hikaru sembra piuttosto a suo agio in questo tipo di melodie, ma purtroppo ''Promise'' sembra un misto di suoni e ritmi troppo confusionario.
Continuamo sullo stesso stile con ''Ticket 4 Two'', che inizia senza particolari da sottolineare. Purtroppo la traccia rimane piuttosto piatta nel corso dei minuti.
''Take a Little While'' si avvale di nuovo delle seconde voci, sempre presenti e concrete nelle canzoni di ''Precious''. Ricorda molto ''Promise'' come canzone, e forse a qualcosa di ''My Little Lover Boy''.
''100 Reasons Why'' è sicuramente più allegra, ma la musica in sottofondo dopo un po' diventa piuttosto ripetitiva e noiosa.
Riprendiamo lo stile di ''Take a Little While'' con ''Works Thing Out'', che purtroppo non risalta.
In ''Close to You'' ritroviamo coro e voce maschile, che avevamo già sentito in ''Lullaby'', ma anche qui non abbiamo niente di particolare.
Andiamo verso la conclusione senza aver trovato ancora niente degno di nota topo ''My Little Lover Boy'', ed incontriamo ''Precious Love'', ancora piuttosto ripetitiva e piatta.
Concludiamo con ''How Ya Doin' -Rap Version-'', forse una delle tracce più diverse dell'album, che però non coincide proprio con il prototipo di bellezza.

Forse quello che rende ''Precious'' poco convincente, è la costante comparazione con le future realizzazioni di Hikaru. Ma anche se ci si dimentica per un attimo della carriera sensazionale dell'artista, ''Precious'' è un album troppo piatto e poco innovativo, se non per l'introduzione id un R&B e di influenze americane che in Giappone, a quei tempi, si sentiva davvero poco.
Qualità complessiva delle tracce: 5.5
Musica: 7.5
Copertina: 4
5.67
Media dei voti degli utenti: 8.67
Clicca qui per i voti dettagliati
Opinioni sul disco ''Precious''
#01
HATTO SUTEISHON
Voto: 10
http
mail
L'ho studiato molto attentamente! Bello!
2011-03-20 18:04:17
 
#02
mecchan
Voto: 10
mail
Quoto con il tizio di sopra! Questo album è sottovalutato e incompreso, direi. Hikaru ha una voce ancora molto immatura, ma è dolcissima ♥
2012-02-01 15:27:22
 
#03
kumimoto
Voto: 6
mail
questo album non mi è piaciuto, oltre a ticket 4 Two che ho trovato come una sorpresa piacevole, altre traccie che possono passare sono state anche My Little Lover Boy e I Don't Love You.
2013-12-16 22:32:47
 
Aggiungi Un'Opinione
Articoli con riferimento a 'Hikaru Utada'
Yearly Album '16
Classifica annuale dei 50 album più venduti del 2016 in Giappone.
Pubblicato il 07⁄01⁄2017 | Scritto da Bobby Drake
Articoli con riferimento a 'Hikaru Utada'
UTADA UNITED 2006
Descrizione del primo effettivo tour di una delle Regine del J-Pop: Utada Hikaru.
Pubblicato il 21⁄10⁄2007 | Scritto da Christi
CASSHERN
Commento al film CASSHERN, di Kazuaki Kiriya, conosciuto nel resto del mondo come Kyashan -La Rinascita-.
Pubblicato il 19⁄10⁄2007 | Scritto da Christi
Nihon no Ongaku: JMusic
Musica Giapponese: approfondimento della storia e delle tradizioni musicali del Giappone e breve descrizione della JMusic.
Pubblicato il 01⁄07⁄2007 | Scritto da Christi
Artisti Simili
ayaka
Pop
Vai alla Scheda
18⁄04⁄2017
Ultima News
Due tracce per 'Kotonoha'
Vai alla Scheda
23⁄11⁄2016
Ultima News
Dettagli delle nuove uscite
Vai alla Scheda
29⁄12⁄2016
Ultima News
Tracce e preview del nuovo disco
JYONGRI
Pop
Vai alla Scheda
07⁄07⁄2013
Ultima News
Nuovo progetto: nuove canzoni ogni giovedì
Vai alla Scheda
29⁄11⁄2016
Ultima News
I dettagli di ''Sing with me II''
kaho
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2020 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.16 secondi.