tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
Kumi Koda
recensioni
Coperdina di JAPONESQUE - Kumi Koda
JAPONESQUE
Album pubblicato il 25 Gennaio 2012

10° album del disco. Un album solido dall'inizio alla fine, che risolleva finalmente le sorti della cantante. Purtroppo le vendite non premiano questo rilascio, e solo la prima settimana, nonostante la prima posizione, vende poco meno di 94.000 copie.
1819 click, 10 voti degli utenti
di aLz
Pubblicata il 05 Febbraio 2012
Riproposta ed aggiornata il 09 Febbraio 2012
Kumi Koda - JAPONESQUE
Kumi Koda - JAPONESQUE
Kumi Koda - JAPONESQUE
JAPONESQUE è 10° album di Koda Kumi. Un album uscito dopo la notizia di una gravidanza, inaspettata dai fan, e un matrimonio. Negli ultimi anni abbiamo visto un calo di apprezzamento per la maggior parte dei solisti in Giappone, e Koda Kumi sembra sia una delle cantanti maggiormente colpiti da questo calo. I 3 singoli promozionali di questo disco hanno venduto molto poco rispetto alle aspettative, e anche il disco nella sua prima settimana vende solo 93.835, cifra che non vedevamo dai tempi di feel my mind. Ma l'album già dall'inizio di prospetta essere un ritorno agli antichi splendori del periodo Black Cherry e Kingdom.

"Introduction ~JAPONESQUE~" si apre con dei suoni arabeggianti, usati spesso dalla cantante, seguiti dalla voce della cantante che ci invita a seguirla. E seguendola, troviamo "So Nice feat. Mr. Blistah". Questo duetto si vanta della presenza di Mr. Blistah che non vedevamo dai tempi di Candy nel lontano 2006. Come l'introduzione anche qui troviamo i suoni arabbeggianti e sensuali a cui la cantante ci aveva già abituato nei tempi passati. Nonostante sia molto corta come canzone, subito capiamo di trovarci davanti ad un disco ben fatto. Segue la aggressiva "Boom Boom Boys", una traccia chiaramente rock. Le chitarre che possiamo sentire nel brano creano una melodia potente e vorticosa, ma che mescolata alla voce della cantante, prende una velata vena di sensualità. La cosa che rende il brano uno dei migliori del disco è la poderosa e decisa performance vocale di Kumi. "V.I.P. feat. T-Pain (album version)" invece la troviamo in una versione diversa rispetto a quella presente nel singolo 4TIMES. Sono state fatte alcune leggere modifiche nell'arrangiamento, ma che comunque non modificano in modo deciso la canzone. Una melodia elettronica che riporta il ritmo potente e deciso delle precedente canzone, e la presenza del rap di T-Pain non fa che renderla più interessante. "Slow feat. Omarion" è una interessante canzone dai toni lenti. La presenza del rapper americano nella canzone la trovo fuori luogo, come la presenza di effetti elettronici sulla voce di Kumiko, che secondo me potevano benissimo essere eliminati. Una traccia che viene oscurata dalle altre presenti nel disco. Anche se il titolo faceva pensare a qualcosa di movimentato e sensuale, "Brave" si presenta come la prima vera ballata del disco. Una canzone che non mostra veramente le potenzialità vocali dell'artista, e sinceramente anche dal punto di vista musicale la canzone sembra una ripresa della discreta stay with me, presente in TRICK, settimo album della cantante. Finalmente abbiamo il piacere di ascoltare la prima canzone pop dell'album: "Everyday". Una traccia entusiasmante anche perché non è troppo dolce. Una canzone che porta una ventata di positività nell'album che di certo non può far male. Vocalmente invece non mi ha entusiasmato troppo, anche se comunque la troviamo sempre adatta a questo genere di canzoni. Sentire invece "IN THE AIR" dopo Everyday fa un effetto molto interessante. Una canzone dai toni estivi, adatta da ascoltare sulla spiaggia grazie a questa melodia pop orecchiabile che ti trascina subito. La voce si amalgama benissimo con la base e riesce ad attirare l'attenzione dell'ascoltatore. Senza dubbio una delle migliori canzoni del disco. "You are not alone (Acoustic Version)" invece mi perde di interesse. La versione originale presente nel singolo di Ai wo Tomenaide mi aveva entusiasmato tantissimo grazie alla base giocosa dai toni leggermente R&B. Questa versione è spogliata da tutti gli elementi che mi aveva attratto e ne toglie la brillantezza che la voce aveva. "Interlude ~JAPONESQUE~" riprende i ritmi orientali/arabeggianti della intro per dare poi subito spazio ad una base elettronica che riprenderà poi i toni della prossima canzone. "ESCALATE" si presenta subito con un sound inconfondibilmente marchiato Koda Kumi. La base è sensualissimamente dance, aggressiva e orecchiabile. Una canzone che entra benissimo nel mood dell'album. Anche "Love Me Back" riesce a crearsi un bel posto all'interno del disco grazie ad un sound quasi nuovo per la cantante. La base ricorda un po' gli anni '80 mescolati con le melodie più attuali. Sensualissima vocalmente, la lunghezza del brano (soli 3 minuti) è perfetta perché evita il ripetersi della base. La prossima traccia sicuramente è una delle più apprezzate dai fans. "No Man's Land" è un po' una sorpresa grazie a questa base rock che si sposa perfettamente con una performance vocale che riesce a dominare il ritmo e il mood della canzone. Il ritornello è la parte migliore del brano, Kumi qui non urla ma segue la base perfettamente. Una delle migliori canzoni rock per Koda Kumi, e secondo me la migliore del disco. Il passaggio ad "Ai wo Tomenaide" è shockante perché ci troviamo a una lenta ballata, che comunque sin dal primo ascolto mantiene i suoi toni epici, ricordandoci fantastiche ballate come Ai no Uta. Una canzone che sembra molto sentita da parte della cantante, che sembra molto emozionata a cantarla. Ancora un altro passaggio netto, e ci troviamo davanti alla fantastica "KO-SO-KO-SO". Siamo ancora sensuali qua, decisi, avvicinandoci ai toni di TABOO. Una melodia elettronica veramente interessante e orecchiabile, come la maggior parte dei brani più elettronici di questo disco. Diciamo che ci troviamo davanti ad un'altra perla. Così come "Lay Down" che segue i toni sensuali e spinti della precedente traccia, ma con una melodia che mi ricorda anche i suoni coreani che sembrano ormai una moda nel Sol Levante. Un ottimo lavoro devo dire! "Love Technique" invece è la cosidetta canzone "super cute" che la cantante non può non mettere nell'album. Una traccia fantastica, poppeggiante, spumeggiante e solare. La parte più bella all'interno del brano è il rap di Koda che ci sta benissimo nella canzone. Purtroppo siamo arrivati al punto dolente del disco: "Poppin' Love Cocktail feat. TEEDA". Una traccia secondo me inutile, che poteva essere benissimo eliminata dal disco, e non sarà di sicuro la melodia rock/estiva a salvare il brano. La parte più "carina" del brano è la parte rap di TEEDA che riesce a dare una marcia in più alla traccia. Chiude il disco la ballata acustica "All for you". Semplice con a sua chitarra, pulita e senza aggiunte da quattro soldi la canzone e la cantante sono da ammirare. Nonostante la voce di Kumi possa suonare un pochino strana e stonata è da elogiare il fatto che non sia coperta da autotune. 

Dopo tre album veramente sottotono per la cantante (TRICK, UNIVERSE e Dejavu) finalmente vediamo la carriera della nostra adorata Kumiko risollevarsi. Un disco solido dalla prima all'ultima traccia, che nonostante abbia i suoi pochi difetti, possiamo facilmente inserirla tra i migliori lavori della cantante, al pari di Black Cherry e Kingdom. Possiamo proprio dire che la maternità abbia donato alla cantante una marcia in più, e noi fans non possiamo che sperare che il meritato riposo della gravidanza le doni una grande ispirazione per poter ripetere questo disco!
Qualità complessiva delle tracce: 9.5
Musica: 9
Voce: 9.5
Copertina: 9
9.25
Media dei voti degli utenti: 9.6
Clicca qui per i voti dettagliati
Opinioni sul disco ''JAPONESQUE''
#01
Yuichi
Voto: 10
mail
Album stupendo! *_* Mi è piaciuto tutto dalla prima all'ultima traccia! XD
L'Intro e l'Interlude sono bellissimi, ancora di più di quelli del Dejavu! L'unica pecca per me è la presenza di T-Pain in VIP, ma alla fine ci ho fatto l'abitudine! XD Cmq le tracce mi piacciono davvero tutte, in fattispecie No mans Land (che penso sia una perla della sua discografia), Escalate, Lay Down e So Nice!
Non capisco tutto sto accanimento contro Poppin' Love Cocktail... per me è stupenda, oramai è diventata una delle mie canzoni preferite di Kumi! *_*
In definitiva: Canzoni stupende, video stupendi, copertine stupende, tutto stupendo! *O*
2012-02-05 18:37:56
 
#02
kumimoto
Voto: 9.5
mail
Onestamente non mi trovo d'accordo con il dire che trick universe e dejavu erano album sottotono perchè gli ho adorati esattamente come questo. Devo dire però che le canzoni presenti in questo disco sono molto più particolari e belle delle precedenti. Putroppo ci sono alcune canzoni che non mi hanno convinta del tutto ed è per questo che metto un 9.5 ma per il resto questo album è davvero favoloso!
2012-02-05 18:55:33
 
#03
Kikyo91
Voto: 10
Personalmente ho adorato trick, universe e dejavù, che tutto sommato erano album molto belli....comunque sono d'accordo col dire che Japonesque è decisamente di un'altro livello, al primo ascolto delle preview, ho capito subito che sarebbe stato un album con i fiocchi! le mie tracce preferite sono so nice, escalate, boom boom boys e lay down! ma anche le altre meritano davvero tanto! Sono proprio felice di questo album, peccato però che venda davvero cosî poco....i Giapponesi dovrebbero darsi una svegliata cavolo!! questa si che è musica!!! E poi le cover sono fantastiche!! Per me si merita un 10 pieno, congratulazioni Kumi!
2012-02-05 21:01:03
 
#04
~Rhmak
Voto: 9
http
mail
Davvero una bella sorpresa :3
La maggior parte delle canzoni sono fantastiche, ti prendono sin dal primo ascolto! *__* Cosa che con gli altri album non avevo trovato, anche se mi erano piaciuti ^^''
Non do 10 solo perchè qualche canzone (brave, everyday e all for you) non mi ha entusiasmato molto, ma 9 se lo merita senz'altro! *-*
2012-02-06 14:31:07
 
#05
nyayu
Voto: 9.5
http
mail
Finalmente e lo sottolineo, finalmente Kuu si decide a fare un album come si deve.
Praticamente è un album perfetto, a parte per una macchiolina di nome Poppin' Love Cocktail.
Inizio col dire che la qualità dell'album si sente anche attraverso la intro e l'interludio, bello il mix tra musica tradizionale giapponese e pop.
I singoli che hanno preceduto JAPONESQUE sono molto carini, ma anche le tracce inedite non son da meno. Il pregio di quest'album è di essere solido e ben bilanciato, i singoli vanno a incastrarsi quasi perfettamente con gli inediti. JAPONESQUE ha l'impronta di Kuu, come nelle canzoni ESCALATE e Lay Down oppure in quelle più zuccherose come Love Tecnique ed Everyday. Ma ci son canzoni che si fanno notare come No Man's Land, che è fra le mie preferite nell'album.
Anche le ballate mi sono piaciute, ben sapendo che le ballate di Kuu non è che mi abbiano sempre colpito.
Peccato per la presenza di Poppin Love Cocktail, una canzone davvero irritante, tediosa e il cui rap sembra preso da Pretty Fly degli Offspring.
Senza di questa forse l'album sarebbe stato perfetto. Ma ciò viene compensato dall'aspetto del packaging, che di solito passa in secondo piano. Le cover hanno un che di raffinato ed esprimono sensualità, senza dover essere per forza volgari ed eccessive.

Spero con tutto il cuore che segua la strada di JAPONESQUE, per i prossimi lavori. Strada che ha ritrovato dopo gli altri scivoloni. E chissà :D magari l'esperienza della maternità potrebbe giovarle. Artisticamente parlando.
2012-02-06 18:13:37
 
#06
Bobby Drake
Voto: 9
mail
Ci siamo ci siamo e ci siamo! Finalmente Kumi è riuscita tornare agli splendori di Black Cherry e di Kingdom e ci ha proposto un disco, lungo, ma piuttosto interessante. V.I.P, ESCALADE e Boom Boom Boys sono sicuramente i pezzi forti, ma anche le più lente Slow e You are not alone fanno la loro porca figura. Complimenti a Kumi e al nostro aLz che è riuscito, con la sua recensione, a rendere l'idea di come questo disco sia ottimo.
2012-02-06 18:58:11
 
#07
Amarant
Voto: 9.5
http
mail
Strepitoso. Veramente strepitoso, non potrei essere più soddisfatto, perchè quest'album è davvero splendido. Ci sono delle canzoni (quasi tutte a dir la verità :)) sulle quali vale davvero la pena spendere di due parole.
Già con l'intro (e con l'interlude siamo allo stesso livello) riesco a sentire quanto sia grande questo lavoro: una traccia coinvolgente, sensuale, spettacolare. A seguire, So Nice riprende perfettamente questi suoni, soffermandosi ancora di più sul loro lato orientaleggiante, perfetta e geniale grazie alla fusione tra il beat R&B e i tamburi, ma soprattutto grazie alla performance vocale di Kumi, incredibilmente sexy e adatta al pezzo. Boom Boom Boys invece, assume toni rock. E a mio avviso non è tanto la melodia del pezzo a stupire, quanto l'allucinante voce di Kumi, che cosî piena di carattere non si era mai sentita, e diciamolo: Kumi di carattere ne ha DA VENDERE. Una delle sue canzoni migliori di sempre dal punto di vista vocale, anche se il brano di per sè non è tra i miei preferiti del disco. Quando V.I.P. uscî in 4 TIMES me ne innamorai perdutamente, ma riascoltandola a distanza di qualche mese mi sono reso conto del fatto che il pezzo è un po' ripetitivo verso la fine. Il rap di T-Pain sa un pò di aggiunta dell'ultimo minuto, ma risolve quel problemino della ripetitività. Slow all'inizio non la amavo, ma ora mi stupisce positivamente, specie perchè finalmente trovo Kumi a suo agio con pezzi Urban-Pop di questo genere, non come in Dejavù dove ci sono un paio di canzoni di questo tipo che sono a mio strettissimo avviso debolucce e impallidiscono proprio al confronto (mi riferisco a Okay, Passing By e roba simile). Un altra mossa perfetta, come pure la freschissima IN THE AIR, che sembra una versione addolcita di WIND. Una splendida canzoncina pop! Non sono d'accordo sul fatto che You Are Not Alone sia peggiorata, anzi mi piace molto di più adesso, e poi una canzone acustica da Kuu è una RARITA' :3. ESCALATE finalmente perfeziona il potente sound dance di TRICK, ricordando pure un pochino POP DIVA. Una delle mie preferite, è qui che Kumi si esprime al meglio. No Man's Land invece mi incanta nelle strofe con le sue schitarrate poderose e il rap impeccabile della nostra adorata Kumi, ma purtroppo arrivato al ritornello, proprio quando sono convinto che la canzone stia per esplodere in tutta la sua potenza, c'è qualcosa che non va. Il ritornello risulta comunque ben concepito e ben costruito, ma per qualche motivo resta un po' sottotono. Peccato, perchè aveva il potenziale di eguagliare e perchè no, anche superare i colossi rock di Koda Kumi come Ningyo Hime. Ai wo Tomenaide presenta un bellissimo arrangiamento, prevalentemente piano e beat, arricchito però da chitarra acustica, archi e altri suoni che la rendono una delle ballate più eleganti di Kumi. Peccato che si ripresenti il problema della traccia precedente: a strofe romantiche, avvolgenti, uniche, viene contrapposto un ritornello sicuramente intenso, ma tutto sommato banale. LayDown è una delle mie preferite in ASSOLUTO, una traccia Dance non esattamente veloce ma ritmata, sensuale, per certi versi "gelida", le emozioni che suscita sono molto difficili da descrivere. Ma è Love Technique, secondo me, a SORPRENDERE. La cosa che mi ha stupito tantissimo di quest'album è che mi aspettavo un prodotto dai toni piuttosto autoreferenziali, invece Kumi non rinuncia al suo stile ma allo stesso tempo qui ci sono degli esperimenti molto originali per lei. Love Technique è uno di questi (insieme a LayDown, You Are Not Alone, Boom Boom Boys, e anche No Man's Land e All For You). E' stata descritta perfettamente nell'ottima recensione, per cui non aggiungo altro, a parte il fatto che anche vocalmente è un po' insolita, ed è una BOMBA. All For You, altra traccia insolita per Kumi, purtroppo è un pezzo melodicamente un po' vacillante, ma comunque importante e meritevole di attenzione per essere opera di Kumi stessa, che ringrazia i fan per il loro sostegno. Una chiusura adorabile anche se non perfetta oggettivamente.
Secondo me JAPONESQUE è uno dei suoi album migliori di sempre, ero indeciso tra 9 e 9.5 ma alla fine ho optato per 9.5 per premiare Kumi anche per l'imperdibile DVD con i PV di TUTTE le canzoni: ho visto la maggior parte e sono tutti bellissimi seppur semplici. Un lavoro da premiare e che tutti i fan di Kumi dovrebbero acquistare di corsa, viste anche le vendite basse del prodotto. Sono ESTASIATO!
2012-02-06 23:00:50
 
#08
marty
Voto: 9.5
http
mail
...Non so che dire, visto che tutti hanno detto più o meno tutto!XD Penso che il bello di questo lavoro sia il concentrarsi sui punti forti di Kumi. Canzoni come Boom Boom Boys, VIP (perfezione!!), Love Me Back (seconda perfezione!!), ESCALATE, So Nice, Love Tecnique, KO-SO-KO-SO, sono cosî affascinanti proprio perché in pezzi del genere la perfomance vocale di Kuu è ottima. Questo il suo genere, e in quello non la batte nessuno, almeno non in Giappone. Al contrario, per quanto abbia apprezzato No Man's Land, avrei preferito una maggior convinzione da parte di Kumi nel cantarla (ma forse è che non sono abituata a sentirla in una traccia rock, po' esse'!XD). Poteva essere un disco da dieci, sul serio, con delle copertine cosî fenomenali, un lavoro cosî solido, una qualità cosî trasparente, e sarei passata oltre anche a esempi più deboli, come Everyday, ma niente, e ripeto NIENTE, può giustificare la mancanza di Say Her Name in questo cd. Voglio dire... avevano la perfezione a portata di mano e hanno cippato in questo modo! Ma ciò non toglie che JAPANESQUE sia straordinariamente fantastico! Rappresenta Kumi e il suo fascino in modo perfetto!! Mi dispiace solo che alcuni PV non siano all'altezza delle canzoni. Mi sembra l'unica vera pecca del disco.
2012-02-06 23:14:37
 
#09
Liun Ichimi
Voto: 10
http
Dire che quest'album, per varietà di generi e per i video, è perfetto!! L'unica canzone che avrei evitato è Poppin' Love Cocktail feat. TEEDA, oserei dire ''bella'' ma altrettanto inutile, messa li solo per avere una traccia in più nell'album.

Tracks preferite: No Man's Land, So Nice, You are not Alone (Acoustic Version) e Boom Boom Boys.
2012-05-03 02:13:14
 
#10
Tashiko
Voto: 10
http
mail
La meravigliosità. Fantastico dalla prima all'ultima traccia, dal primo all'ultimo video. Japonesque è diventato subito il mio album preferito e ha spazzato via in un lampo tutti gli altri, anche quelli che mi sembravano stupendi. Ormai, da quando è uscito, non riesco più a smettere di ascoltarlo. Brava Kumiko, in un momento in cui avevo dei dubbi su di te, mi hai fatto ricredere e mi hai spiattellato in faccia questo gran bel pezzo di capolovoro.
2012-05-11 19:59:57
 
Aggiungi Un'Opinione
Articoli con riferimento a 'Kumi Koda'
TOP 5 OF 2015
Classifica dei 5 momenti migliori del 2015 secondo Bobby Drake.
Pubblicato il 10⁄01⁄2016 | Scritto da Bobby Drake
Articoli con riferimento a 'Kumi Koda'
SUMMER of LOVE?
Annunciato a sorpresa per questa estate il best album di Kumi "SUMMER of LOVE", la domanda che è sorta spontanea è stata: "ne avevamo davvero bisogno?"
Pubblicato il 14⁄06⁄2015 | Scritto da Bobby Drake
Classifica Album 2007
Classifica dei 100 album piu' venduti in Giappone nel 2007.
Pubblicato il 29⁄05⁄2008 | Scritto da Bobby Drake
Album piu' venduti 2006
Classifica Oricon degli album piu' venduti dal 5 dicembre 2005 al 18 dicembre 2006
Pubblicato il 26⁄12⁄2006 | Scritto da Yuko87
I video piu' scaricati 2006
La Classifica ufficiale dei video musicali piu' scaricati sui cellulari giapponesi nel 2006.
Pubblicato il 26⁄12⁄2006 | Scritto da Yuko87
Artisti Correlati
misono
Sorella minore di Kumi
Vai alla Scheda
01⁄10⁄2014
Ultima News
Due edizioni per 'Uchi'
BACK-ON
Gruppo del marito (KENJI03)
Vai alla Scheda
19⁄07⁄2017
Ultima News
Un best in arrivo
Artisti Simili
BoA
Pop
Vai alla Scheda
08⁄07⁄2017
Ultima News
Nuova canzone per il Giappone
MEILIN
Pop
Vai alla Scheda
14⁄02⁄2010
Ultima News
Secondo singolo coreano: 'INNOCENT'
ARIA
Urban
Vai alla Scheda
25⁄11⁄2011
Ultima News
Nuovo singolo a Gennaio?
miray
Urban
Vai alla Scheda
02⁄10⁄2010
Ultima News
Due canzoni per un drama: nuovo singolo?
lecca
Urban
Vai alla Scheda
19⁄02⁄2017
Ultima News
''High Street'' è il nuovo album
HYNA
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
01⁄05⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo: ''Just You and I''
Vai alla Scheda
01⁄06⁄2014
Ultima News
Nuova canzone: ''Future''
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.28 secondi.