FeedRSS
Forum
Kumi Koda
recensioni
Coperdina di W FACE ~inside~ - Kumi Koda
W FACE ~inside~
Album pubblicato il 08 Marzo 2017

13° album per la carriera di Kumi, rilasciato lo stesso giorno di "W FACE ~outside~", suo 14° album. "W FACE ~inside~" mostra il lato più romantico della cantante e le dieci tracce qui contenute, ad eccezione di un unico brano, sono caratterizzate da sonorità pop e da melodie lente e pesanti. Dal punto di vista delle vendite il disco è arrivato alla 2° posizione in classifica con 20,157 copie vendute nella sola prima settimana. L'uscita dei due dischi è stata anticipata da un solo singolo "Shhh!" rilasciato un anno prima e da due singoli digitali, "Ultraviolet" e "On my way" rilasciati due settimane prima.
63 click, nessun voto degli utenti
di Bobby Drake
Pubblicata il 01 Maggio 2017
A distanza esattamente di due anni dal quel piccolo gioiellino di “WALK OF MY LIFE”, Kumi ha sorpreso i fan con la pubblicazione di due album in contemporanea, “W FACE ~inside~” e “W FACE ~outside~”. Già dal nome si è capito subito che i due dischi fanno parte di un medesimo progetto, il “W FACE”, ovvero “Doppia Faccia”. I due album infatti mostrano due lati completamente differenti della cantante, quello più intimo e romantico di “inside” e quello più aggressivo e sensuale di “outside”. Entrambi i dischi non propongono alcun interludio o tracce di apertura brevi, ma propongono 10 pezzi senza alcuna sosta di genere, sottolineando come avrebbero potuto essere inseriti in un unico disco di 20 brani. Sinceramente sarebbe stato meglio pubblicare un unico album con tutti i brani, anche perché l’ascolto di “inside”, al contrario di “outside”, risulta davvero pesante essendo i brani lenti e tutti piuttosto pesanti. “outside” invece è il lato di “W FACE” meglio riuscito, quello più scanzonato, più leggero e decisamente più intrigante. Dal punto di vista delle vendite i dischi si sono piazzati alla 1° posizione in classifica (outside) e alla 2° (inside), vendendo 20,000 copie ciascuno, per un totale di oltre 40,000 copie. Non siamo davanti quindi al successo commerciale come era stato per “BLACK CHERRY” o “Kingdom”, ma comunque i dischi sono riusciti ad arrivare in testa alla classifica seppur promossi da un solo singolo, “Shhh!”, rilasciato un anno prima e solo durante i concerti o nei negozi mu-mo. In ogni caso con questo doppio disco Kumiko ha dimostrato ancora una volta di essere una delle regine del pop mostrando due lati molto diversi della sua personalità che, se fossero stati fusi assieme in un unico disco, avrebbero sicuramente creato un album perfetto, mentre con questa divisione “outside” risulta decisamente meglio rispetto ad “inside”.

Il disco si apre con "BRIDGET SONG" una delle poche tracce carine all'interno di questo disco. Il brano è una spumeggiante traccia pop, allegra e fresca che rispecchia parecchie produzioni della carriera. Senza alcuna pretesa e in maniera davvero leggera, questo brano ci introduce all'interno di questo 13° lavoro con semplicità e naturalezza. A seguire troviamo il pezzo meglio riuscito all'interno di questo disco, "Bring It On", che è anche l'unico pezzo ritmato e sexy all'interno di questo disco. Questo secondo brano sembra infatti uscito direttamente da "outside" e, rispetto al resto della tracklist di questo "inside", non ha assolutamente nulla in comune. Sarebbe stato decisamente meglio inserire questo pezzo in "outside" e togliere una ballatina all'interno del 14° album, ma la scelta è stata questa e quindi non ci resta che apprezzare questo brano all'interno di questo disco davvero insoddisfacente. Veloce, ritmata e energica, questa traccia si fa ascoltare con scioltezza e il suo ritmo travolgente non può che far amare fin dal primo ascolto questo pezzo.
Da adesso in avanti, ci troveremo ad ascoltare 8 brani uno più noioso ed inutile dell'altro. Partiamo con "Yorokobi no Kakera" e "Stand by you" due lentissime ballate pop pressoché inutili e semplicemente riempitive. Non riescono assolutamente a trasmettere alcuna emozione e l'ascolto risulta decisamente pesante e noioso. Con "Suki de Shite" le cose migliorano leggermente dato che Kumi ci propone un allegra canzonetta pop senza infamia e senza lode che, fortunatamente, riesce a smorzare un po' l'atmosfera del disco. Con "Kimi Omoi" e "On my way" ritorniamo ad ascoltare lente canzoni d'amore senza alcun spessore, per incotrare poi, fortunatamente "What's Up" che risolleva decisamente le sorti della tracklist. Posta a metà tra una canzone pop allegra e uno dei pezzi sensuali della Koda, questa energica traccia è caratterizzata da suoni più rock e vibranti, un po' come era stato con "Poppin' love cocktail". Un divertente brano che, sfortunatamente, si perde un po' all'interno di questo disco. "Promise you" è forse l'unica ballata decente di questo disco dato che, in linea di massima, sembra un copia ed incolla di quel piccolo gioiellino che è "WALK OF MY LIFE". Creata con un pianoforte e delle voci corali di sottofondo la traccia si fa ascoltare molto volentieri, sopratutto nel ritornello nel quale ritroviamo anche suoni più forti ed energici a risollevare la gravità della base. Niente di speciale, ma nemmeno un disastro come i precedenti pezzi e come la traccia conclusiva, "My fun", che di divertente ha davvero poco. Quest'ultimo brano è infatti una inutile quanto riempitiva canzonetta pop senza alcuna lode che è stata inserita solo a concludere un disco che, di per sé, sarebbe stato meglio non pubblicare.

Sarebbe stato meglio non pubblicare questo "inside". Le dieci tracce qui incluse, ad esclusione di due o tre eccezioni, sono pesanti, lente e l'ascolto del disco risulta alquanto faticoso. Vi dirò che, in tutta sincerità, ascoltara tutto d'un fiato questo album è stata un'impresa, essendo i brani di un ripetitivo clamoroso ed essendo state utilizzate quasi sempre le stesse basi musicali. Speriamo che dopo questo progetto Kumi ritorni a pubblicare tracce più simili ad "outside" e che la smette di concentrarsi sulle ballatine dato che questo "inside" è una vera agonia da ascoltare.
Qualità complessiva delle tracce: 4
Musica: 4
Copertina: 6
Contenuti DVD: 8
Cover DVD: 6
5.6
Nessuna opinione sul disco ''W FACE ~inside~''. Aggiungine Una!
Articoli con riferimento a 'Kumi Koda'
TOP 5 OF 2015
Classifica dei 5 momenti migliori del 2015 secondo Bobby Drake.
Pubblicato il 10⁄01⁄2016 | Scritto da Bobby Drake
Articoli con riferimento a 'Kumi Koda'
SUMMER of LOVE?
Annunciato a sorpresa per questa estate il best album di Kumi "SUMMER of LOVE", la domanda che è sorta spontanea è stata: "ne avevamo davvero bisogno?"
Pubblicato il 14⁄06⁄2015 | Scritto da Bobby Drake
Classifica Album 2007
Classifica dei 100 album piu' venduti in Giappone nel 2007.
Pubblicato il 29⁄05⁄2008 | Scritto da Bobby Drake
Album piu' venduti 2006
Classifica Oricon degli album piu' venduti dal 5 dicembre 2005 al 18 dicembre 2006
Pubblicato il 26⁄12⁄2006 | Scritto da Yuko87
I video piu' scaricati 2006
La Classifica ufficiale dei video musicali piu' scaricati sui cellulari giapponesi nel 2006.
Pubblicato il 26⁄12⁄2006 | Scritto da Yuko87
Artisti Correlati
misono
Sorella minore di Kumi
Vai alla Scheda
01⁄10⁄2014
Ultima News
Due edizioni per 'Uchi'
BACK-ON
Gruppo del marito (KENJI03)
Vai alla Scheda
15⁄02⁄2016
Ultima News
Due album il 2 marzo
Artisti Simili
BoA
Pop
Vai alla Scheda
28⁄04⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo digitale in uscita oggi
MEILIN
Pop
Vai alla Scheda
14⁄02⁄2010
Ultima News
Secondo singolo coreano: 'INNOCENT'
ARIA
Urban
Vai alla Scheda
25⁄11⁄2011
Ultima News
Nuovo singolo a Gennaio?
miray
Urban
Vai alla Scheda
02⁄10⁄2010
Ultima News
Due canzoni per un drama: nuovo singolo?
lecca
Urban
Vai alla Scheda
19⁄02⁄2017
Ultima News
''High Street'' è il nuovo album
HYNA
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
01⁄05⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo: ''Just You and I''
Vai alla Scheda
01⁄06⁄2014
Ultima News
Nuova canzone: ''Future''
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2017 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.55 secondi.