tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
Kylee
biografia

Kylee Saunders nacque il 25 Maggio del 1994 in Arizona, negli Stati Uniti, da padre caucasico e madre giapponese. Grazie all’influenza paterna, Kylee cominciò fin da piccola ad appassionarsi al mondo della musica e al canto facendole così nascere il sogno di diventare una cantante. A 11 anni riuscì a vincere un concorso e interpretò l’inno nazionale americano durante il segmento d’inizio di una partita NBA. L’esibizione fu talmente intensa che tutto il pubblicò la acclamò con calore. Tra le 60,000 persone che assistettero all’esibizione, per fortuna di Kylee, c’era anche un produttore musicale giapponese che le propose un contratto per la casa discografica indipendente RX-Records. 

Dopo qualche anno di pratica e di lezioni, il 14 Ottobre 2008 la ragazza, a soli 14 anni, debutto sul mercato americano con il singolo digitale VACANCY, rilasciato sotto il semplice nome di Kylee. Due mesi dopo la canzone fu pubblicata materialmente come singolo sul mercato giapponese, grazie alla RX-Records, e fu anche usata come seconda sigla di chiusura dell’anime Bounen no Zamned. Ad inizio Marzo del 2009 la ragazza ritornò con il mini-album Love Kicks… che però non riscosse molto successo. 

Pochissimo tempo dopo, la ragazza riuscì a passare sotto la DefSTAR Records, una sotto-etichetta della Sony Music Entertainment, e rilasciò la canzone Just Breathe come canzone per cellulari. Il brano venne inoltre utilizzato come sigla di chiusura dell’anime Bounen no Zamned e, tre mesi dopo, Kylee rilasciò il suo primo mini-album major, Kylee meets Bounen no Zamned. L’album conteneva tutte le sigla di chiusura dell’anime Bounen no Zamned e riuscì a raggiungere la 48° posizione in classifica. L’anno si chiuse con questa pubblicazione ma, nel Marzo del 2010, la cantante pubblicò il suo primo singolo major Kimi ga Iru Kara, brano che fu anche utilizzato come canzone tema del film Dareka ga Watashi ni Kiss wo Shita, che divenne il suo primo pezzo ad essere cantato in giapponese e a non avere più una forte influenza rock ma una vena più R&B.

Artisti Simili
BECCA
Rock
Vai alla Scheda
25⁄02⁄2011
Ultima News
Covers e tracklist del 'BEST'
Mao Abe
Rock
Vai alla Scheda
29⁄07⁄2017
Ultima News
Un nuovo live è in arrivo
Miz
Rock
Vai alla Scheda
04⁄05⁄2010
Ultima News
Miz is back!
Maria
Pop
Vai alla Scheda
14⁄09⁄2011
Ultima News
Cover e tracce per il nuovo album
Saeka Uura
Rock
Vai alla Scheda
28⁄09⁄2011
Ultima News
I dettagli di 'JACK'
Aya Kamiki
Rock
Vai alla Scheda
09⁄07⁄2015
Ultima News
Nuovo gruppo UROBOROS con Kurose degli Asriel
Vai alla Scheda
07⁄09⁄2011
Ultima News
Immagini di 'PICORINPIN'
Vai alla Scheda
12⁄04⁄2017
Ultima News
Undici tracce per 'VIOLET BLAZE'
NIKIIE
Pop
Vai alla Scheda
08⁄05⁄2017
Ultima News
Il ritorno dopo tre anni
MELL
Rock
Vai alla Scheda
12⁄03⁄2013
Ultima News
Cover e tracklist dell'ultimo disco
LiSA
Rock
Vai alla Scheda
25⁄07⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo ad agosto
Leo Ieiri
Pop
Vai alla Scheda
23⁄07⁄2017
Ultima News
Tre tracce nel nuovo singolo
Itokubo
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Rihwa
Rock
Vai alla Scheda
07⁄08⁄2017
Ultima News
'Michishirube' sarà il nuovo singolo
Vai alla Scheda
07⁄01⁄2017
Ultima News
''DO_S'' è il nuovo mini-album
Vai alla Scheda
01⁄07⁄2017
Ultima News
Primo DVD in arrivo
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.48 secondi.