tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
MALICE MIZER
biografia

MALICE MIZER nascono nel 1992, grazie al fortunato incontro tra Mana e Közi. I due, hanno in comune la grande passione per la musica e lo stesso posto di lavoro, un karaoke di Tokyo.
Közi, che in quel periodo suona nei Matenrow, v'introduce anche Mana, come bassista di supporto. Questa primissima parentesi dura poco, perché presto la band si scioglie. Mana e Közi, allora, rimasti soli, pensano di creare una nuova band, diversa dalle altre. All'epoca, infatti, vanno per la maggiore punk e metal.
Il punto di forza del progetto dei due è invece in un sound molto inusuale, che trova ispirazione in alcuni particolari generi di musica europea, lontani da quelli sino ad ora praticati. I due trovano un'intesa fra di loro e decidono di inaugurare il progetto MALICE MIZER.
I due reclutano innanzi tutto quello che sarebbe rimasto il bassista della band fino alla fine: Yu~ki. Quest'ultimo suonava nella punk band ZE:RO, band di scarso successo; avvicinato da Mana e Közi in una livehouse dove aveva tenuto un concerto col suo gruppo e dopo aver ascoltato alcune tracce incise dai due, decide di unirsi alla band, dalla quale non si allontanerà mai. In seguito trovano un vocalist, Tetsu e un batterista, Gaz. La primissima formazione dei MALICE MIZER è così completa.
Con la prima formazione, i Malice Mizer, iniziano così la gavetta comune a tutte le band. Il 31 ottobre 1992 ha luogo il primo live, ed in contemporaneo il rilascio della demotape "Sans Logique".
Durante la Tetsu era i loro stile era un misto di gotico anni '80 e influenze di musica classica. Il loro primo lavori fu un brano per la raccolta "Speed of Desperate" nel 1993, e poco tempo dopo Gaz lasciò il gruppo, si dice perchè non motivato dal progetto che Mana aveva in mente per la band, in quanto avrebbe preferito sonorità più rock di quelle prodotte, per entrare nei KneuKlid Romance e il batterista dei KneuKlid Romance, Kami, ed entrò a far parte dei MALICE MIZER; l'unico brano conosciuto con Gaz alla batteria è dunque quello contenuto in "Speed of Desperate".
La formazione della Tetsu era rusultava, dunque, composta da: Mana (Leader, Chitarra e sintetizzatore), Közi (co-fondatore, chitarra e sintetizzatore), Tetsu (voce), Yu~ki (basso) e Kami (batteria).
Dopo la stabilizzazione della formazione i MALICE MIZER pubblicano il primo album "Memoire" per la casa discografica Midi:Nette, fondata dallo stesso Mana.
Cominciano anche un tour, il "Cher de Memoire", che si conclude il 23 ottobre 1994 con un clamoroso successo per la band.
Già nel mese di dicembre dello stesso anno il gruppo comincia il "Cher de Memoire II", e pubblica "Memoire Deluxe" in cui è inclusa la traccia inedita "Baroque".
Ma durante l'ultima data del tour Tetsu annuncia il suo allontanamento dai MALICE MIZER. Le ragioni di questo allontanamento non sono chiare: c'è chi dice che sia stato lo stesso Mana a "silurarlo" perchè non ne gradiva la voce. Più probabile è invece un allontanamento volontario del vocalist, che probabilmente non condivideva la piega baroccheggiante ed eccessiva che il gruppo stava prendendo. Tetsu comunque non scomparirà dalla scena musicale e sarà infatti, in seguito membro degli ZigZo insieme a Sakura ex batterista dei L'Arc~en~Ciel.
Per oltre un anno i MALICE MIZER rimangono senza un vocalist (anche se nelle rare esibizioni dal vivo Yu~ki e Közi si dividevano il ruolo).
Ma nel 1995 arriva la svolta decisiva: un giovanissimo cantante, Camui Gackt, prende il posto di Tetsu. Le cose cominciano finalmente ad andare come Mana desidera.
Il 10 dicembre 1995 il gruppo pubblica (sempre per la Midi:Nette) il primo singolo col nuovo vocalist: "Urawashiki Kamen no Shotaijo".
E' subito un successo e infatti il gruppo pubblica nel giugno del 1996 il secondo album indie "Voyage (sans retour)" a cui fa seguito anche un tour trionfale, il "sans retour Voyage".
Durante il periodo del tour il gruppo pubblica quello che sarà l'ultimo singolo indies dell'era Gackt: "Ma Chérie".
Al contrario di quanto si crede, "Ma Chérie" non è stata scritta da Gackt, bensì da Tetsu che ne ha anche cantato la prima versione. "Ma Chérie" è un pò il singolo simbolo dei MALICE MIZER tanto da dare il nome anche al fansclub ufficiale sia del gruppo che di Mana da solista.
Dopo il lungo periodo come band indie, è il momento del salto di qualità. La casa discografica Nippon Colombia li prende con se, e il 06 agosto del 1997 è sul mercato il singolo "Bel Air ~Kûhaku No Toki No Naka De~", seguito, nei mesi successivi, da "au revoir" e "Gekka no Yasôkyoku".
Ai singoli segue l'album "Mervelleis", che, uscito il 18 marzo 1998, debutta direttamente al secondo posto dell'Oricon Chart. In questo periodo il gruppo comincia il suo trionfale tour "Mervellies ~ l'espace".
Per i Malice Mizer è un vero e proprio trionfo. Ormai sono una delle band più popolari del Giappone, e ai loro concerti assistono folle di fan in delirio. Più che concerti, in realtà, si potrebbero definire vere e proprie performance complete (nel senso che gli specialisti di teatro danno al termine). I Malice Mizer suonano e cantano, si, ma aggiungono anche scenografie e costumi da sogno. Ogni pezzo è curato scrupolosamente, con coreografie e deliziose scenette che circondano ogni esecuzione di un'aura particolare.
Nonostante il successo dilagante, le prime ombre cominciano ad apparire sul brillante futuro del gruppo.
Negli ultimi mesi del 1998 si diffondono voci insistenti di un possibile progetto solista di Gackt.
Voci confermate nel febbraio del 1999: Gackt annuncia infatti di aver lasciato il gruppo.
Anche su questo allontanamento ci sono non poche versioni. Lo stesso Gackt darà la sua nell'autobiografia "Jihaku", spiegando di essere stato praticamente cacciato dal gruppo a causa delle invidie che vi si erano create. Una posizione ufficiale dei MALICE MIZER, e di Mana, non ci sarà mai, ma è possibile che Gackt si sia allontanato dal gruppo per un desiderio di "autonomia" dalla figura di Mana, che, come leader indiscusso, controllava ogni aspetto del progetto.
Sta di fatto che mentre Gackt comincia una brillante carriera solista, i MALICE MIZER scivolano verso il baratro.
Un ennesimo colpo alla band viene dato il 21 giugno del 1999: Kami viene trovato morto, in casa sua, a causa di un'embolia celebrale.
La perdita addolora si i fan ma, ad esserne più profondamente segnati sono Mana, Közi e Yu~k , unici rimasti d'una band che sembrava aver toccato le più alte vette del successo.
Le cose sembrano veramente precipitare e il futuro si mostra molto incerto.
Dopo un lungo periodo di silenzio però, la band sembra lentamente rinascere: nel settembre 1999 viene pubblicato un singolo interamente strumentale: "Saikai No Chi To Bara". Questo singolo segna non solo la rinascita dei MALICE MIZER, ma anche la loro rottura con il passato: la loro musica e i loro costumi diventano infatti gotici e tetri, quasi un lutto perenne in memoria dell'amico e compagno scomparso. I MALICE MIZER infatti non ammetteranno mai più batteristi ufficiali nella band, avvalendosi di musicisti di supporto.
Un'ennesima prova d'affetto per l'amico si ha il 1 febbraio del 2000: nel giorno del compleanno di Kami viene infatti pubblicato lo "Shinwa-Kami's Memorial Box" che contiene le ultime canzoni composte dal batterista prima della morte.
In un breve periodo di tempo il gruppo rilascia altri due singoli: "Kyomu no Naka de no Yuugi", in cui le parti vocali sono probabilmente eseguite da Közi, e "Shiroi Hada ni Kuruu Ai to Kanashimi no Rondo" in cui fa l'apparizione un misterioso vocalist: Klaha.
Il gruppo pubblica un nuovo album (è importante notare che dopo l'uscita dal gruppo di Gackt e la morte di Kami il gruppo sia tornato alla casa di produzione Midi:Nette, che nonostante il passaggio major Mana aveva continuato a tenere in attività) "Bara No Seidou" e comincia un nuovo un tour, il "Bara ni irodorareta akui to higeki no makuake", durante il quale Klaha viene introdotto come membro ufficiale.
La voce forte e tenorile di Klaha accompagna in modo perfetto le composizione gotiche e malinconiche dei rinati MALICE MIZER, contrapponendosi in modo deciso a quelle con Gackt.
Pare che i MALICE MIZER abbiamo ritrovato il loro antico successo, successo che aumenta con la pubblicazione di due nuovi singoli: "Beast of Blood" e "Gardenia".
Ma nonostante il successo sempre crescente, l'11 novembre 2001 la band annuncia, attraverso quattro messaggi ancora disponibili sul sito ufficiale, il temporaneo scioglimento. Il 30 novembre era uscito l'ultimo singolo "Garnet ~ Kindan no Sono E", una sorta di addio ai fans.
In realtà non c'è stato finora lo scioglimento ufficiale, il sito continua a funzionare, ma per i fans sembra ormai improbabile una loro reunion.
I singoli membri del gruppo hanno ora intrapreso delle carriere parallele.
Mana ha fondato la band gothic-metal "Moi Dix Mois" e una propria linea di abbigliamento gothic lolita, la "Moi-même-Moitié".
Közi has intrapreso una carriera solista e fondato col suo amico di lunga data, Haruiko Ash, gli "Eve of Destiny", band industrial-rock, molto famosa in Germania.
Klaha ha pubblicato tre cd da solista. Nel 2004 ha, però, annunciato una pausa per motivi di salute, ma ha recentemente annunciato il suo ritorno sul sito ufficiale.
Yu~ki non ha mai intrapreso progetti solisti, collaborando però saltuariamente con Közi e Klaha nei loro progetti solist.

Artisti Correlati
GACKT
Carriera da solista di Gackt
Vai alla Scheda
22⁄02⁄2017
Ultima News
Dettagli di ''Tsumi no Keishou ~ORIGINAL SIN~''
Klaha
Carriera da solista del terzo vocalist
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Közi
Carriera da solista del co-fondatore
Vai alla Scheda
16⁄10⁄2010
Ultima News
Formata una nuova band
Moi dix Mois
Attuale gruppo di Mana
Vai alla Scheda
20⁄05⁄2014
Ultima News
Addio, K
KAMIJO
Ex roadie (staff) del gruppo
Vai alla Scheda
28⁄06⁄2017
Ultima News
'mademoiselle' a fine settembre
Artisti Simili
Vai alla Scheda
31⁄03⁄2017
Ultima News
Due tracce per 'STAR TRAIN'
Kaya
Visual
Vai alla Scheda
11⁄01⁄2017
Ultima News
''Yumeji'' e ''The Birth of DIVA'' a marzo
Versailles
Visual
Vai alla Scheda
27⁄06⁄2017
Ultima News
Tutti i dettagli sul nuovo live
D
Visual
Vai alla Scheda
01⁄06⁄2017
Ultima News
Quattro edizioni per 'Dark fairy tale'
BUCK-TICK
Rock
Vai alla Scheda
01⁄08⁄2017
Ultima News
Nuovo best a settembre
LAREINE
Visual
Vai alla Scheda
09⁄10⁄2013
Ultima News
Nuova edizione per 'LILLIE CHARLOTTE'
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.37 secondi.