tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
MOON KANA
recensioni
Coperdina di Ningen-teki Ningen - MOON KANA
Ningen-teki Ningen
Mini-album pubblicato il 23 Luglio 2003
Primo Mini-Album Indie. E' l'unico lavoro ad essere stato rilasciato sotto la Globule Music Publishers.
1082 click, nessun voto degli utenti
di Bobby Drake
Pubblicata il 19 Maggio 2008
Purtroppo anche se la ascolto più e più volte, il mio parere su MOON –Kana- non cambia, penso sia un’artista straziante e molto poco ascoltabile anche se questo Ningen-teki Ningen è discretamente migliore del futuro album Tsuki no Usagi, partendo dalla copertina che, seppur abbastanza orribile, è più mistica e appariscente e il viso di Kana è davvero carino.

Hadaka è la prima traccia di questo mini-album che è una ballata straziante e trapanante che vede una Kana che intona note alte non azzeccandone nemmeno una però le basi musicali non sono male, anzi, sono davvero ben fatte e l’accompagnamento al piano è perfetto, l’unica cosa sbagliata è la voce e l’intonazione della cantante che è semplicemente pessima e indecente. A seguire troviamo la rockeggiante Honoo che risolleva un po’ lo spirito melanconico con cui è iniziato l’album e vediamo una Kana strillante e sempre più fastidiosa con la sua voce straziante e trapanante. Le chitarre elettriche non sono male di sottofondo solo sono un bel po’ ripetitive. Uchufuuku è orribile: il suono è noioso, Kana è come sempre stonata,il ritmo è un misto lento e veloce che non funziona e la vena rock con cui inizia, purtroppo svanisce in una più pop.
Kigou si apre con dei suoni particolari e molto alternativi che prendono l’ascoltatore fino a quando non attacca a cantare l’artista rovinando tutta la bella atmosfera creatasi prima ma trasformando questo pezzo interessante in qualcosa di banale e semplicemente noioso. Heart vuole essere pretenziosamente una traccia rock pensata e matura ma in realtà è una canzoncina straziante, patetica e pessima alla quale è difficile arrivare in fondo per il ritmo troppo lento e per la voce scadente dell’artista. Doseikoku è una canzone molto ambient e new age che però, stranamente, non funziona perché è troppo lenta e ripetitiva e Kana intona sempre la stessa cosa per tutta la durata della canzone senza mai variare tono e ritmo: una dormita assicurata. Per concludere troviamo Tsuki no Kanmuri che è un’altra pessima canzone di difficile collocazione perché è rock in alcuni punti e pop in altri mentre l’unica costante è lo strazio che provoca Kana mentre apre bocca.

Come potete capire a me MOON –Kana- proprio non piace e mi è difficile digerirla e poi trovo che non abbia alcun talento musicale o ritmico ma inspiegabilmente fa successo e non riesco proprio a capire come, so solo che questo mini-album è un buco nell’acque perché proprio non appassiona ne trasmette nulla.
Qualità complessiva delle tracce: 3
Musica: 3.5
Copertina: 4
3.5
Nessuna opinione sul disco ''Ningen-teki Ningen''. Aggiungine Una!
Artisti Simili
Vai alla Scheda
17⁄04⁄2009
Ultima News
In arrivo il secondo singolo
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.07 secondi.