tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
Mai Kuraki
recensioni
Coperdina di Delicious Way - Mai Kuraki
Delicious Way
Album pubblicato il 28 Giugno 2000
Pubblicato il 28 Giugno del 2000, è ancora oggi il suo album più venduto, raggiungendo i 3 milioni e mezzo di copie vendute.
928 click, 2 voti degli utenti
di zefis90
Pubblicata il 19 Giugno 2009
delicious way”, opera prima della allora giovanissima cantante di Funabashi, viene dopo il flop clamoroso che ebbe negli Stati Uniti il suo singolo “Baby I like”, sotto il nome di Mai K. L'album raggiunse in brevissimo tempo risultati impressionanti, lanciato anche grazie al singolo di debutto in Giappone “Love, Day After Tomorrow”, che vendette oltre un milione di copie. Il successo dell'album, tuttora il secondo studio album più venduto da un'artista femminile in Giappone, dopo “First love” di Hikaru Utada, fu anche dovuto al particolare stile che la Kuraki riuscì a proporre. Un R&B di chiara matrice statunitense unito ad influssi new wave e elettronici era qualcosa che al tempo non era facile sentire, motivo per cui sia i singoli estratti, sia l'album, raggiunsero risultati così elevati. La cover, semplice e in bianco e nero, che raffigura una Mai Kuraki in una posa innocente e graziosa, è un simpatico contrasto rispetto alla maturità e la complessità dei testi del cd, tutti scritti dall'artista stessa.

Apre il disco la stupenda “delicious way”, che dà il titolo anche all'album. La traccia, ritmata, abbastanza allegra e con un ritmo trascinante, è un classico pezzo R&B con basi pop, che introduce però molto bene l'atmosfera e lo stile del disco. La parte migliore del brano è sicuramente il ritornello, incalzante ma non troppo aggressivo, per lasciare il giusto spazio anche alle tracce successive. Segue la famosissima “Love, Day After Tomorrow”, ancora oggi annoverato tra uno dei migliori pezzi della cantante, che, pur mantenendo l'impostazione del precedente brano, se ne differenzia per la base musicale, che rimanda al panorama urban di fine anni '80 e permette alla Kuraki di sfoggiare con maggiore efficacia la sua voce melodiosa, capace di raggiungere senza difficoltà note anche molto alte. “Secret of my heart”, terzo singolo estratto dall'album, è la prima di una serie di ballate presenti all'interno del disco. Apparentemente aprendosi come un tipico brano R&B di medio tempo, in realtà si dimostra essere una ballata assai malinconica, ma non per questo noiosa o pesante. Anzi, Mai in questa canzone riesce a mostrare le sue ottime qualità vocali, che si dimostrano eccellenti laddove tocca note molto basse. Si continua con “Stepping ∞ Out”, uno dei pezzi più interessanti di tutto l'album, che ha evidenti rimandi alle sonorità hip-hop americane di fine anni '80-inizio anni '90, (sembra quasi di sentire la Madonna di “Bedtime stories”) e che presenta alcuni influssi blues nel ritornello, dove un coro di voci femminili accompagna con eleganza e brio la voce di Mai, che ha anche una buona pronuncia dell'inglese. Segue “Baby Tonight~You & Me~", un'altra ballata, molto lenta, comunque assai apprezzabile e godibile, che permette di cogliere al meglio le buone flessioni vocali dell'artista, grazie anche alle tastiere che appena accennano la melodia e il ritmo del brano. Con “Can't get enough ~gimme your love~”, si ritorna di nuovo ad un pezzo molto più movimentato, allegro e spensierato, che smorza la malinconia della traccia precedente, e che presenta di nuovo chiare influenze urban. Ma è “NEVER GONNA GIVE YOU UP”, il brano più innovativo e particolare del CD. Introdotta da una tastiera electropop, la canzone irrompe poi in sonorità new wave, che denotano una notevole maturità da parte dell'artista e che costituiscono uno dei più riusciti esperimenti in tutta la sua carriera. Riprende lo stesso filone la successiva “Stay by my side”, un'altra ballata, che però è alquanto pesante e non rende con la giusta grinta la pur buona voce di Mai. Sembra quasi di sentire una copia in versione più lenta di “Secret of my heart”. In “Everything's all right”, brano apparentemente semplice, ma molto più elaborato di quanto potrebbe parere ad un primo ascolto, si riprendono le consuete sonorità R&B, in un inno alla felicità e alla spensieratezza, che caratterizza quasi tutti i brani della carriera di Mai. Chiudono l'album “Happy days”, brano che fa del suo punto di forza il ritornello, fresco e molto particolare, in cui il coro femminile di sottofondo si fonde perfettamente con la voce della Kuraki, e “Kimi to no Jikan”, che facilmente avrebbe potuto essere eliminata, dato che si tratta di un'ennesima ballata, estremamente lenta e noiosa, che non offre niente di innovativo e originale.

Con questo CD Mai indubbiamente è stata promossa tra le migliori cantautrici del panorama nipponico, offrendo un prodotto riuscito sotto molti punti di vista, che ha saputo proporre uno stile assolutamente diverso e particolare. La qualità è oggettivamente molto alta, le musiche, anche se talvolta abbastanza pesanti, sono sempre molto curate e coerenti con il testo, e il risultato di vendite così alto sembra aver dato ragione al lavoro che sta alla base dell'album.
Qualità complessiva delle tracce: 8.5
Musica: 8
Voce: 8.5
Copertina: 7
8
Media dei voti degli utenti: 9.5
Clicca qui per i voti dettagliati
Opinioni sul disco ''Delicious Way''
#01
Alucard 90
Voto: 9
http
mail
Anche se non è come al solito il mio voto va al comento precedente non all'album XD
2009-06-19 23:17:14
 
#02
Akemi
Voto: 10
mi avete letto nel pensiero? ho da poco comprato questo album XD
2009-06-20 16:26:37
 
Aggiungi Un'Opinione
Artisti Correlati
NERDHEAD
Compositore con cui spesso collabora
Vai alla Scheda
18⁄11⁄2016
Ultima News
DOUBLE e ALICE TANAKA nel nuovo album
Artisti Simili
Vai alla Scheda
19⁄01⁄2017
Ultima News
''ROUGE'' è il settimo album
Mai Fukui
Pop
Vai alla Scheda
17⁄09⁄2015
Ultima News
Nessun segreto per 'Breakaway'
ZARD
Pop
Vai alla Scheda
25⁄11⁄2016
Ultima News
Svelato il nuovo DVD
ayaka
Pop
Vai alla Scheda
18⁄04⁄2017
Ultima News
Due tracce per 'Kotonoha'
Vai alla Scheda
24⁄06⁄2016
Ultima News
Tutto sul singolo e sul live album
Vai alla Scheda
25⁄04⁄2017
Ultima News
Tutti i dettagli sul nuovo DVD live
Vai alla Scheda
28⁄07⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo pronto
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.06 secondi.