tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
Mika Nakashima
recensioni
Coperdina di LOVE - Mika Nakashima
LOVE
Album pubblicato il 06 Novembre 2003
Secondo album.
Resta per ben 99 settimane nella classifica Oricon, arrivando alla posizione #3. Vende quasi 1 milione e mezzo di copie e diventa il 14° album nella classifica di vendite del 2003; raggiunge, nella stessa classifica, il 12° posto nel 2004.
1398 click, un solo voto degli utenti
di Bobby Drake
Pubblicata il 21 Giugno 2007
Mika Nakashima - LOVE
LOVE è il secondo studio album della cantante soul Mika Nakashima che restò il classifica per 99 giorni arrivando alla terza posizione; così facendo riuscì a vendere ben 1 milione e mezzo di copie diventando il 14° album più venduto nel 2003. Ora, però, andiamo ad analizzare tutte le tracce in esso contenute

L’album si apre con la bellissima Venus in the Dark un traccia blues molto ritmata e opportuna per l’apertura del cd grazie ai suoi toni lenti ma allo stesso tempo energici. A seguire questa ballata lenta troviamo Love Addict canzone sempre dal tono blues con trombe e batteria di accompagnamento che però da una smossa e mette allegria ed energia grazie al suo ritmo più incalzante nel ritornello.aroma invece è una ballata lenta e delicata come piacciono alla cantante: toni leggeri,voce calma e suoni bassi e lenti. Nel complesso ricorda molto quelle canzoni cantate nei locali blues anni ’80, davvero ben riuscita. Anche Yuki no Hana è una ballata, però stavolta non dai toni blues ma pop. Piano e voce fanno da maestri in questa canzone delicata, gentile ma anche molto triste, a differenza della precedente che, comunque, non cadeva nei toni tristi.
Con RESISTANCE l’album prende vitalità ed energia poiché essa è una canzone pop energica, come ritmo ricorda molto Heaven on Heart. FIND YOUR WAY ridona il tono calmo e delicato: essa infatti è un’altra ballata come Yuki no Hana quindi lenta e un po’ melanconica. Dall’attacco lento ma dal ritmo poi veloce invece è marionette ballata pop molto simile a RESISTANCE anche se con un ritmo più lento ma molto più efficace.
Seppun a mio avviso è una delle tracce più significanti dell’album: lenta ma veloce,triste ma energica, dal ritmo quasi hawaiano insomma un mix davvero ben riuscito e che spicca tra tutte le altre tracce. Ritornando ai toni blues e jazz You Send Me Love è un’altra ballata energica che però non spicca all’interno dell’album poiché assomiglia molto alle precedenti; anche se non spicca è una traccia molto bella e da ascoltare.Be in Silence invece ha ritmi più pop e un pochino più movimentati; come canzone non è troppo bella poiché non ha nessun elemento di spicco al suo interno. Ascoltabile ma non essenziale. Finalmente si arriva a LOVE NO CRY ballata pop dal ritmo finalmente allegro e vivace che da vitalità al suo primo ascolto. Un exploit di musica e ritmo reso molto bene anche dalla bellissima voce della cantante.
Dopo questa bellissima traccia movimentata ne segue un’altra ugualmente bella però di uno stile molto diverso:triste e malinconico; infatti Aishiteru è l’exploit del genere dolce e delicato che tanto piace alla cantante. Canzone davvero molto bella che però lascia l’amaro in bocca per il suo ritmo lento e la voce delicata della cantante. A chiudere l’album troviamo LAST WALTZ un'altra ballata lenta e calma che però chiude in bellezza l’intero album grazie al suo stile pop e blues fuso assieme.

Con LOVE possiamo dire che Mika Nakashima si è riuscita ad affermare nel mondo della musica pop/soul grazie ai suoi ritmi blues e pop fusi assieme e grazie alla sua voce potente ed efficace. Come album non è tra i migliori che lei abbia pubblicato ma se vi piace il blues e ritmi lenti questo cd fa per voi ed ,in ogni caso, se vi piace la cantante dovete assolutamente ascoltarlo.
Qualità complessiva delle tracce: 8
Musica: 8.5
Copertina: 9.5
8.67
Media dei voti degli utenti: 9
Clicca qui per i voti dettagliati
Opinioni sul disco ''LOVE''
#01
Anonimo
Voto: 9
http
mail
Dopo aver ascoltato MUSIC, che è stato l'album che mi ha permesso di conoscere questa strepitosa cantante giapponese, decisi di andare a ritroso e di ascoltare questo secondo album. Si dà il caso che sia tuttora uno degli album di Mika Nakashima che preferisco, dopo il ricercato YES. LOVE ha decretato il passo definitivo verso un jazz più elaborato e improntato sul vecchio stile. Il tutto ha inizio con Venus in The Dark un ritmato e - a mio parere - ballabile brano jazz-funk. Adoro Venus in The Dark e apprezzo come si passi da un jazz un po’ anni '70 ad uno swing stile grand-band anni '30-'40. Love Addict è caratterizzato da bellissimi arrangiamenti di orchestra e dalla tipica improvvisazione degli strumentisti swing. L'atmosfera si fa improvvisamente più soffice con un brano di jazz caldo. Mettete la voce calda e soul di Mika Nakashima, il rullante della batteria suonato con i brushes, il contrabbasso e otterrete la bellissima aroma dalle atmosfere cosî retrò. Tutto questo jazz raffinato viene abbandonato per un momento dalla ancora inimitata ballata Yuki no Hana, il “cavallo di battaglia” della cantante che continua ad inserirla anche nei programmi dei suoi concerti più recenti. Una ballata pop, questa, che vanta un numero notevole di cover di vari artisti in molti paesi asiatici. La voce di Mika Nakashima qui è inconcepibilmente e assurdamente bella, pulita. Insomma, da brivido! Yuki no Hana darà il via a tutte quelle ballate dedicate alle costellazioni invernali che tanto sono care alla cantante di Kagoshima. Si ritorna al jazz-funk con la super orecchiabile RESISTANCE. La versione singolo non è assolutamente paragonabile a quella eccezionale dell’album che si sposa perfettamente con l’atmosfera club jazz che pervade gran parte dell’LP. Dopo RESISTANCE c’è FIND THE WAY: una ballata stupenda dalle atmosfere un po’ “cosmiche”.Ho sempre trovato abbastanza inutile la presenza di marionette in quanto non c’entra niente con tutto il resto. Una ballata R’n’B di medio tempo intramezzata ogni tanto da del brass quasi per giustificare la sua presenza in questo album jazz. Ma per fortuna ci risolleviamo, perché con Mika Nakashima non può mancare all’appello almeno una traccia reggae o che almeno si avvicini a questo genere. Ecco allora che il reggae si fonde con delle armonie vocali e delle seconde voci che richiamano la musica trance in Seppun: una cover molto ben riuscita degli ORIGINAL LOVE. Un’altra traccia che mi piace molto ascoltare dell’album è sicuramente LOVE NO CRY. Questa frizzante canzone, in cui è presente una prepotente linea di basso molto funky, esplode in una girandola soul-jazz. LOVE NO CRY è estremamente solare, allegra e positiva e riesce a mettere di buon umore l’ascoltatore. La trovo strepitosa come esattamente come trovo la versione dell’album di Aishiteru e la bellissima LAST WALTZ che conclude magnificamente LOVE.
Sono convinto che il secondo album di Mika Nakashima sia un must!
2011-01-27 15:28:55
 
Aggiungi Un'Opinione
Artisti Correlati
Yuna Ito
Cantante e collega nel film "NANA"
Vai alla Scheda
04⁄05⁄2012
Ultima News
Ufficializzato il ritorno?
MIKA RANMARU
Attuale Gruppo Musicale
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Artisti Simili
Vai alla Scheda
06⁄01⁄2016
Ultima News
E' nato un maschietto
Rie fu
Pop
Vai alla Scheda
29⁄03⁄2016
Ultima News
Cover, tracce e video di ''O''
Vai alla Scheda
28⁄05⁄2017
Ultima News
Informazioni sul nuovo album
Vai alla Scheda
22⁄05⁄2015
Ultima News
Tre tracce in ''Koko ni Iru yo''
Vai alla Scheda
07⁄07⁄2017
Ultima News
Nuovo best album in arrivo
Salyu
Pop
Vai alla Scheda
15⁄04⁄2015
Ultima News
Ultimi dettagli di ''Android & Human Being''
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2021 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.21 secondi.