FeedRSS
Forum
ORIGA
recensioni
Coperdina di Crystal Winter - ORIGA
Crystal Winter
Mini-album pubblicato il 11 Novembre 1994
Primo Mini Album.
776 click, un solo voto degli utenti
di Christi
Pubblicata il 06 Novembre 2007
ORIGA - Crystal Winter
ORIGA - Crystal Winter
ORIGA - Crystal Winter
Dopo l'album di debutto, intitolato come lei, ORIGA ritornò nel 1994 con il suo primi mini album, intitolato ''Crystal Winter''. Composto da cinque tracce, questo prodotto prosegue sulla strada che l'artista aveva intrapreso.

Cominciamo con l'affascinante ''Beryooza'', che purtroppo dura solamente un minuto e tre secondi. Anche se la base strumentale è praticamente inesistente, la voce di ORIGA appare come la protagonista assoluta. Ogni frase è ripetuta più volte da un effetto remix, facendo risaltare il tutto e portando letteralmente l'ascoltatore in un'altra dimensione.
Andiamo alle canzoni più ''normali'' se vogliamo con ''We Can Hear Your Pulse'', il cui stile è molto simile all'album precedente. La voce dell'artista è sempre impeccabile ed angelica, ed il ritornello è sicuramente la parte più bella. Calma e dolce inizialmente, la traccia inizia a prendere un po' più di ritmo verso i due minuti, dove vengono aggiunte la batteria e le chitarre.
Proseguiamo con ''Baby Alone In Babylone''. La cosa che colpisce immediatamente è sicuramente la melodia di sottofondo, molto particolare e malinconica, data dagli strumenti ad arco. La voce dell'artista alterna momenti forti e momenti invece più dolci e sussurrati.
Lo stile di ''Wasurenaide'' è molto simile, sia per quanto riguarda la scelta musicale che la tristezza e malinconica che traspare nell'ascolto. La cantante sembra comunque trovarsi a suo agio. Le parti ripetute dove la sua voce raggiunge note molto alte sono le più spettacolari.
Andiamo ad una delle cover più famose con ''There Must Be An Angel'', dove finalmente guadagnamo un po' di ritmo ed allegria. Il timbro particolarissimo di ORIGA rende questa canzone ancora più ammaliante, soprattutto se accompagnata da un ritmo così incalzante.

In sostanza, la cantante continua bene sulla strada che aveva scelto, e sicuramente i fans di questa straordinaria artista non ne rimarranno delusi.
Qualità complessiva delle tracce: 8
Musica: 8
Copertina: 8
8
Media dei voti degli utenti: 10
Clicca qui per i voti dettagliati
Opinioni sul disco ''Crystal Winter''
#01
OrigaFanatic
Voto: 10
mail
Baby Alone in Babylone e there must be an angel fanno a fette gli originali senza se ne ma. 10 pieno.
2017-09-27 15:02:25
 
Aggiungi Un'Opinione
Artisti Correlati
Heartsdales
Gruppo con cui ha collaborato in ''Player''
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Artisti Simili
Vai alla Scheda
19⁄07⁄2008
Ultima News
Remix di 'Nazareé' e 'HORIZON' sul MySpace
Kanon
Pop
Vai alla Scheda
10⁄11⁄2014
Ultima News
Nuovo disco dopo tre anni
KOKIA
Pop
Vai alla Scheda
02⁄08⁄2016
Ultima News
Dettagli di ''Itsuwari no Sora no Saki ni Aru Mono''
Vai alla Scheda
25⁄10⁄2015
Ultima News
Live DVD/Blu-ray nel 2016
alan
Pop
Vai alla Scheda
26⁄10⁄2015
Ultima News
Nuovo singolo ad inizio novembre
HIMEKA
Pop
Vai alla Scheda
13⁄04⁄2015
Ultima News
Unit con Kotera Kanako: HIMExKANA
Vai alla Scheda
16⁄02⁄2016
Ultima News
Nuovo concept album: ''caTra''
Remi
Pop
Vai alla Scheda
19⁄02⁄2017
Ultima News
Edizione inglese per "Aurora"
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2017 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.38 secondi.