tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
TRF
recensioni
Coperdina di WATCH THE MUSIC  - TRF
WATCH THE MUSIC
Mini-album pubblicato il 25 Febbraio 2013

Primo mini-album per la carriera dei TRF. Uscito a 4 anni di distanza dal precedente album, il prodotto si è classificato solo alla 42° posizione in classifica.
498 click, nessun voto degli utenti
di Bobby Drake
Pubblicata il 09 Luglio 2013
Riproposta ed aggiornata il 11 Agosto 2013
TRF - WATCH THE MUSIC
A distanza di 4 anni dal loro ultimo lavoro, “GRAVITY”, i TRF decisero di tornare sulle scene musicale rilasciando un nuovo mini-album. Per l’occasione, i ragazzi presero la decisione di utilizzare il loro vecchio nome di “trf” per pubblicare questo album e così, nel febbraio del 2013, pubblicarono “WATCH THE MUSIC” un disco prodotto da uno dei massimi produttori musicali nipponici, Tetsuya Komuro. Con il ritorno in scena di TK non ci si poteva che aspettare un disco che si rifacesse moltissimo alle sonorità dance anni ’90 e così è stato, ma oltre a questo, il produttore ha voluto anche inserire sonorità elettroniche più moderne andando a svecchiare così i toni anni ’90, producendo un disco decisamente formidabile. Ascoltando questo album ci si rende subito conto che non si sta ascoltando i TRF del passato ma il tempo passa, e così anche le sonorità e cimentandosi per la prima volta in questo mini-album non si potrà che apprezzare le 7 canzoni qui inserite poiché riescono, con semplicità, ad entrare dentro a chi ascolta trasmettendo energia pura e infondendo così forza e vitalità.

Ad aprire questo mini-album ci pensa l’energica e vitale “ShowTime (4 Executive Seats)” che, fin dai suoi primi secondi, ci trascina nel mondo della musica dance/pop degli anni ’90. Ascoltando questo brano, e tutto il mini-album in generale, sembra di essere tornati indietro nel tempo a quelle atmosfere festose, fresche ed estive che caratterizzavano le prime pubblicazioni della band e che hanno reso loro famosi. Tornando comunque al pezzo, questo brano d’apertura ci sconvolge per la sua vitalità e per i colori che riesce a trasmettere nella mente di chi ascolta. Travolgente e briosa, la canzone si fa ascoltare davvero con semplicità e il ritornello entra subito nella testa, uscendone poi difficilmente. Con “PUSH YOUR BACK” si sente proprio che Komuro Tetsuya è tornato a produrre musica più in forma che mai e con una voglia stratosferica di creare pezzi dance in stile ‘globe’. Cupa e caratterizzata da un utilizzo spropositato di beat e di suoni elettronici, la melodia alterna fasi più oscure a fasi più chiare ed estive, andando così a creare un vortice emozionante di suoni e di colori diversi tra di loro ma comunque complementari. Se dobbiamo analizzare strutturalmente questo brano, il nostro amato Komuro non ha sbagliato nemmeno una singola nota e l’inserimento una parte rap nella fase finale del pezzo, dona quel tocco in più al tutto che non fa mai male. Con “arigatow” ci troviamo invece davanti ad un brano esclusivamente strumentale senza alcuna parte cantante che serve un po’ da interludio all’interno del disco. Anche qui possiamo assaporare una buona base elettronica/dance in pieno stile TRF che, senza alcuna pretesa, entra subito in testa di chi ascolta. Superata questa traccia strumentale, con “Because of U” ritorniamo nel colorato e frizzante mondo della band attraverso un pezzo elettrizzante e spumeggiante. Ancora una volta il nostro TK ha voluto utilizzare al massimo la musica dance e i beat più elettronici per andare a creare una canzone veloce e scattante che si adatta perfettamente con la voce di YU-KI. Adatto al periodo estivo, questo divertentissimo pezzo vi entrerà subito dentro e vi ritroverete, inconsapevolmente, ad interpretare il ritornello nella vostra testa per un bel pezzo. Arriviamo a “LOVE is like a candle light” che, forse, risulta essere il pezzo meno incisivo all’interno del disco poiché troppo simile ai precedenti. Caratterizzato da un’ottima base musicale e da un alternarsi magistrale di parti canore a parti rap, il brano si fa ascoltare con semplicità e si rimarrà travolti dal tornado di energia che riesce a trasmettere ma, nel complesso, sembra mancare di un tocco in più che gli altri pezzi hanno. Con “Watch the Music” si cambia registro e si entra nel mondo dell’electropop strizzando un po’ l’occhiolino ai capsule. Questa canzone sembra infatti essere uscita dalla testa di Yasutaka Nakata piuttosto che da Tetsuya, e, proprio per questa sua particolarità e per questo suo “abuso” di beat elettronici, la traccia riesce a conquistare subito il cuore di chi ascolta. A concludere questo piccolo gioiellino ci pensa “EVERYDAY” che ci riporta nel mondo della musica dance attraverso una base musicale energica, colorata, veloce e briosa. Questa volta ci troviamo davanti ad un pezzo bello fresco, vitale e cristallino che va a concludere con maestria questo spettacolare disco.

Nel DVD allegato alla versione limitata del disco troviamo tre versioni diverse del videoclip di “PUSH YOUR BACK” che, alla fine, è lo stesso videoclip ripreso da tre angolazioni diverse. In ogni caso questi tre video e quello di “Because of U” sono piuttosto intriganti poiché si possono apprezzare le doti dei ballerini del gruppo che, anche se non più troppo giovani, riescono ancora a tenere il passo.

Posso concludere questa recensione dicendo che questo mini-album i ragazzi sono tornati in scena più forti che mai. Dopo gli ultimi lavori non troppo innovativi e sempre un po’ spenti, con questo “WATCH THE MUSIC” si può tranquillamente affermare che i trf sono ritornati sul panorama nipponico per restarci. Speriamo solo che anche le future produzioni del gruppo seguano questa linea e, se la avex trax investisse più soldi nel promuovere le loro pubblicazioni, sono sicuro che la band riuscirebbe in un attimo a tornare alla popolarità di un tempo.
Qualità complessiva delle tracce: 9.5
Musica: 9.5
Copertina: 8.5
Qualità Promo Picture: 9
Contenuti DVD: 8.5
Cover DVD: 8.5
8.92
Nessuna opinione sul disco ''WATCH THE MUSIC ''. Aggiungine Una!
Artisti Correlati
Namie Amuro
Ex moglie di SAM
Vai alla Scheda
01⁄05⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo: ''Just You and I''
Tetsuya Komuro
Fondatore della band
Vai alla Scheda
25⁄02⁄2017
Ultima News
Rivelato il nuovo disco di inediti
Artisti Simili
KCO
Pop
Vai alla Scheda
15⁄08⁄2015
Ultima News
Un messaggio audio dopo 4 anni di silenzio
TWO-MIX
Pop
Vai alla Scheda
27⁄05⁄2011
Ultima News
Ecco la cover del nuovo best
MAX
Pop
Vai alla Scheda
07⁄01⁄2016
Ultima News
Tutte le informazioni sul nuovo DVD
SPEED
Pop
Vai alla Scheda
08⁄07⁄2015
Ultima News
Nuova unit: ERIHIRO
access
Pop
Vai alla Scheda
15⁄06⁄2017
Ultima News
Nuovo best per il 25° anniversario
sifow
Pop
Vai alla Scheda
02⁄11⁄2008
Ultima News
Photobook senza veli nel 2009
Vai alla Scheda
10⁄04⁄2017
Ultima News
Quattro tracce per 'Get Wild'
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.17 secondi.