tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
Tatsuro Yamashita
biografia

La musica giapponese è costellata di grandi personalità, di figure che con il loro contributo la hanno reso enorme e avvincente, vuoi in quel campo, vuoi in quell'altro. Tra i più importanti e trasversali musicisti ad aver segnato l'iridato percorso del pop-rock del Sol Levante, a Tatsuro Yamashita (spesso accreditato come Tats Yamashita o Tatsu Yamashita) spetta senza alcun dubbio un posto di prim'ordine. Capace di innovazioni stilistiche e compositive che hanno segnato la storia degli ultimi quarant'anni di pop-culture nipponica, con alcuni tra i suoi brani diventati anthem immortali coverizzati e riproposti in tutte le salse, il suo contributo alla musica è di quelli che non sono passati inosservati, e il cui peso ancora oggi si rileva un po' ovunque. E tutto nacque con l'amore per il rock americano....

Nato a Ikebukuro, nella prefettura di Tokyo, il 4 Febbraio del 1953, Yamashita mostra sin da giovane una spiccata predisposizione alla musica, mostrandosi interessato alle band e ai suoni provenienti dagli Stati Uniti, che lo sproneranno ad intraprendere un percorso similare per il futuro. Già alle scuole medie sarà la volta della sua prima band con alcuni compagni di classe, e l'impegno proseguirà al liceo, quando arriverà anche la stesura dei primi pezzi autografi, prima che i membri del gruppo, alla chiusura del ciclo scolastico, prendano le loro strade e chiudano l'esperienza. Iscrittosi alla Meiji Università, il musicista ne uscirà in brevissimo tempo, per riunirsi ai compagni d'avventura della prima band amatoriale e pubblicare il suo primo lavoro, “ADD SOME MUSIC TO YOUR DAY”, essenzialmente composto di cover di brani statunitensi, stilisticamente molto diversi tra loro. La voglia di formare una band si rivela però più forte, ed ecco che nel 1973 Yamashita fonda gli SUGAR BABE, insieme a Taeko Ohnuki e Kunio Muramatsu. Nonostante la brevità dell'esperienza e la scarsità delle pubblicazioni (un album e un singolo), si rivela un passo fondante per la futura carriera dell'artista, ma anche per le sorti del pop giapponese. È proprio dagli undici brani inclusi in “Songs” praticamente prende il via la grande stagione del city-pop, costellata di personalità di spicco, un approccio alla canzone ibrido e sorprendente, e dischi di straordinaria intensità. Ancor di più è pero uno step prezioso per il musicista, che saggia per la prima volta le sue capacità di compositore e scrittore in un disco variopinto, a cavallo tra funk, soul, pop ed echi prog. Sarà il trampolino di lancio per la registrazione e l'ideazione del primo album solista, “CIRCUS TOWN”, influenzato dai viaggi a New York e Los Angeles ma memore anche di quanto sperimentato durante il periodo con la band.

Inizialmente il successo faticherà a bussare alla porta, ma nel frattempo, lavoro dopo lavoro, Yamashita affina le proprie capacità e sintetizza un ibrido stilistico di straordinaria intensità, nel segno del funk bianco sì, accompagnato però da una tavolozza di elementi che scompaginano con brillantezza di tratto ovvie attribuzioni e riferimenti. Se quindi “SPACY” si rivela uno snodo fondamentale, è con “RIDE ON TIME” del 1980 che si ha il primo autentico capolavoro, segnato anche dal raggiungimento della fama grazie ai risultati raggiunti dalla title track, pubblicata come singolo e capace di raggiungere la terza posizione in classifica. Da lì in poi, la scalata verso la piena affermazione può dirsi praticamente conclusa. Il matrimonio con Mariya Takeuchi nel 1982 (che segna anche il passaggio alla Warner Music dalla RCA) è un passaggio importante, dacché il supporto discografico d'ora in poi sarà di assoluta importanza. Giusto nel 1983, con la pubblicazione di “MELODIES” e del re-cut single “Christmas Eve”, che supera il milione di copie vendute, il musicista centra la consacrazione, per un brano che da lì in poi sarà coverizzato innumerevoli volte ed elencato tra i brani di Natale più celebri della musica giapponese. Se quindi gli anni 80 passano con estrema rapidità, di successo in successo (“Boku no Naka no Shounen” del 1988 è un album senz'altro da segnalare), anche nel decennio seguente la popolarità non accenna a smorzarsi. “ARTISAN”, del 1991, vince il premio come migliore album alla trentatreesima edizione del Nihon Record Taishou, e “TREASURES” sfonda il tetto del milione di copie. Nel frattempo, sarà anche l'occasione per rilanciare l'esperienza dei SUGAR BABE in pompa magna, grazie a live ed eventi a tema.

Il Nuovo Millennio vede Yamashita meno attivo dal punto di vista delle pubblicazioni, anche se non manca un discreto numero di singoli e qualche corposa compilation a riassumere una carriera lunghissima e piena di soddisfazioni. Di certo, le attività dal vivo non accennano a diminuire, e le esibizioni speciali non mancano in alcun modo. La voglia però di capire dove Tatsuro Yamashita condurrà la sua carriera è tanta. Si spera che il futuro sia prodigo delle stesse soddisfazioni che ha saputo donare in oltre quarant'anni di gloriosa carriera.

Artisti Correlati
Mariya Takeuchi
Moglie dell'artista
Vai alla Scheda
19⁄08⁄2014
Ultima News
Informazioni sul nuovo album ''TRAD''
Artisti Simili
Kobukuro
Pop
Vai alla Scheda
16⁄05⁄2017
Ultima News
Tre tracce in 'Kokoro'
Vai alla Scheda
05⁄06⁄2017
Ultima News
'himawari' sarà il nuovo singolo
Yuzu
Pop
Vai alla Scheda
30⁄05⁄2017
Ultima News
Due mini-album a giugno
Vai alla Scheda
16⁄04⁄2016
Ultima News
Tre dischi in ''Ano Hi Ano Toki''
Vai alla Scheda
01⁄05⁄2017
Ultima News
Tutti i dettagli per 'Girl'
B´z
Rock
Vai alla Scheda
29⁄05⁄2017
Ultima News
Tutti i dettagli sulla nuova doppia a-side
Vai alla Scheda
21⁄05⁄2014
Ultima News
Arrestato ASKA
Vai alla Scheda
08⁄08⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo dopo due anni
Vai alla Scheda
12⁄08⁄2012
Ultima News
E una 'nuova faccia'
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2020 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.17 secondi.