FeedRSS
Forum
Reinvented?
di Bobby Drake
Pubblicato il: 21⁄06⁄2015

Lo scorso marzo i globe, per la gioia di tutti i fan, hanno aggiornato il loro sito ufficiale inserendo un contantore che sarebbe finito il 5 di agosto. Tutti subito incuriositi hanno inneggiato ad un nuovo album per l'estate essendo, il prossimo inizio agosto, il 20° anniversario della band, e la notizia si è subito diffusa sul web. Ancora intontiti per questo contatore, nessuno poteva credere ad un effettivo ritorno in scena della band con nuovo disco che, a distanza di quasi 10 anni da "new deal", avrebbe finalmente sancito il ritorno effettivo del gruppo sulle scene musicali J-pop e, diciamocelo, era anche ora. Purtroppo per tutti, l'entusiasmo venne completamente smorzato quando a metà giugno, la band annunciò che il disco in uscita sarebbe stato "Remode". Il titolo ha fatto subito tutti sperare in un disco nuovo, pieno di sperimentazione e di novità, ma, purtroppo, i dettagli che accompagnarono questa notizia non hanno rispettato le aspettative. Il disco, come gli stessi globe hanno svelato, sarebbe stato una specie di best album contenente nuove versioni dei loro pezzi più famosi come "FACES PLACES" o "Love again".



Certo, solitamente i gruppi e gli artisti nipponici al momento del loro 10° anniversario o 20° anniversario, rilasciano sempre un best album, ma, a questo giro, questo "Remode" proprio non ci stava. Negli ultimi 9 anni la band non ha fatto altro che rilasciare album remix o best album digitali, lasciando i fan sempre all'asciutto di nuovi brani, neppure un singolo è stato rilasciato quindi, con l'annuncio del 20° anniversario tutti speravano finalmente in un buon disco di inediti all'altezza dei primi favolosi lavori come "FACES PLACES" o "globe", album che hanno venduto quel milione di copie che ha fatto diventare famosa la band. Ma così, purtroppo, non è stato. L'ennesimo best album è dietro l'angolo e, ancora una volta, i fan sono rimasti senza nuove tracce. Certo, nuove versioni dei loro vecchi pezzi sono accattivanti, ma, alla fin fine, che cosa differenzia questo album da un semplicissimo remix album? Credo assolutamente nulla. Non ci credo che, in 9 anni, la band non sia riuscita a creare nuovi brani o a tirar fuori qualche vecchia demo e riaddattarla per il pubblico. Certo, la galera di Tetsuya non ha aiutato in questa opera, ma in 9 anni 10 pezzi si riescono sicuramente a realizzare, o anche solo 5 per un mini-album decente. Invece no, hanno preferito giocare sul sicuro e rilasciare vecchio materiale già sentito e risentito in tutte le salse possibili immaginabili.



Certo è che, ancora oggi, "globe" o "FACES PLACES" sono dischi innovativi, accattivanti e che sono invecchiati benissimo, battendo, per certi versi, anche le ultima uscite più famose sul mercato nipponico, ma non ci posso credere che la band abbia completamente terminato le idee. Dopo la fase "Lights", con i suoi pregi e con i suoi difetti, i globe hanno realizzato un paio di album decisamente sottotono, non riuscendo a ritornare a quelle melodie affascinanti e intriganti di inizio carriera. Detto questo, penso che questo "Remode" non sia stato un modo per re-inventarsi, ma semplicemente un best album per capire se riescono ancora a vendere una discreta quantità di copie tra il pubblico per poi, speriamo, in futuro rilasciare un disco di inediti, magari entro fine anno.

Bobby Drake







globe

Tetsuya Komuro
Commenti sull'articolo ''Reinvented?''
#01
Pannero
http
mail
AMO i Globe e soprattutto Komuro e vorrei davvero che tornassero, senza di loro il panorama j-pop non è lo stesso, parliamoci chiaramente. Ho scoperto questa band tardi e da allora ho la loro discografia sempre dietro, pure il disco meno famoso era un capolavoro immenso. Ma con l'arresto di Komuro le cose in Giappone si sono fatte dure per loro, non ci dimentichiamo che il giorno dell'arresto tolsero tutti i loro cd da Itunes... ingiustamente puniti per un reato commesso da Komuro. La musica non dovrebbe andarci di mezzo, secondo me. :/
2015-06-22 16:39:04
 
#02
Pannero
http
mail
Sto sentendo i singoli FREEDOM e Love Again, TK ha fatto-come sempre- un lavoro straordinario, è piú aggressivo e potente che mai. È un ritmo un pó più forte del solito, ma l'atmosfera è sempre quella grintosa e perfettamente orchestrata tipica dei lavori di TK.
Ovviamente è un rimodernamento diverso da Dress2 dei TMNetwork, piú orientato verso la musica dance/EDM che sull'elettronica. Non vedo l'ora che esca tutto Remode!!! :D
2015-07-09 10:30:43
 
Aggiungi Un Commento
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.06 secondi.