tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
ayaka
recensioni
Coperdina di First Message - ayaka
First Message
Album pubblicato il 01 Novembre 2006

Primo album nella carriera di ayaka. Raggiunse la 1° posizione in classifica e vendette in totale 1,202,180 copie. Riuscì ad arrivare anche alla 1° posizione della "World Chart".
784 click, nessun voto degli utenti
di Jen-pop
Pubblicata il 12 Gennaio 2012
Riproposta ed aggiornata il 29 Gennaio 2012
L’atteso e ormai imminente ritorno di ayaka sulla scena musicale J-pop mi dà il “La” per ripercorrere le tappe del cammino artistico di una cantante che, per doti vocali e interpretative, si pone sicuramente su un gradino più alto rispetto a molte sue colleghe. Il primo album, “First Message”, racchiude già in sé tutti gli elementi che ne caratterizzeranno lo stile negli anni a venire. È il lontano 2006 e ayaka reca al pubblico il suo primo messaggio d’amore.

Il brano di apertura, “Start to 0 (Love)”, presenta una struttura che fonde insieme ritmica funk e sonorità aperte pop, con qualche lieve influsso blues. Il timbro vocale è limpido ma al contempo di spessore: un colore che si impone all’udito e diventa subito inconfondibile. Sa essere dolce e aggressiva ayaka, senza mai eccedere; sa dosare il suo respiro per creare flussi melodici decisi e coinvolgenti. Il pop leggero di questa traccia, con la chitarra in primo piano e buone percussioni, è decisamente un buon inizio. In “Real voice” la cantante mostra anche un’anima rock – altra espressione sublime della sua versatilità – e ci delizia con vertiginosi cambi di registro, mentre l’organo elettrico e la chitarra ci trascinano in una discesa di settime che colorano il quadro con le loro sfumature sonore. Bello e trascinante il ritornello. La terza traccia, “Sha la la”, presenta anch’essa una ritmica funkeggiante, ma stavolta è più una danza, che ondeggia e sembra volerci cullare. Influssi di musica d’oltreoceano in questo brano discreto e senza sbavature. “BLUE DAYS” è una ballata delicata. Qui la nostra soulgirl quasi sussurra la melodia, per non disturbare l’animo di chi ascolta. Descrive giorni tristi con nostalgiche note “blue”, per poi accompagnarci verso la struggente “I believe”. Primo singolo per ayaka, questo pregevole brano ha i suoi punti di forza in una melodia accattivante, un pianoforte quasi sfiorato che crea un’atmosfera malinconica e una sezione archi che scivolano dolcemente sotto la struttura ritmica portante. Con questa romantica ballata la cantante schiude il guscio e si mostra a noi per la prima volta. La successiva “Stay with me” è un pop funk leggero, scorrevole, senza infamia e senza lode. Una passeggiatina tranquilla con qualche rapido sussulto vocale, tanto per gradire. Più rock in “melody”, secondo singolo estratto da quest’album. Brano solido, ben costruito, in cui lo sviluppo melodico è chiaramente orientato a un’esplosione vocale nel ritornello. In questa efficace successione di tracce si inquadra bene “Kimi no Power to Otona no Furi”, altra canzone rock, il cui ritmo serrato appare tuttavia meno incisivo rispetto a quello sentito nella precedente. Solo un divertissement per ayaka, che esplora tutte le potenzialità della sua voce. Con “Eien no Monogatari” si torna alla quiete e alla dolcezza. Una chitarra acustica folk accompagna da sola la voce per tutto il brano, di breve durata nonostante il titolo. Più soul invece per “Toki wo Modoshite”, con i fiati in prima linea, come di consueto accade in questo genere, che sembra congeniale alla cantante. Tornerà infatti in “WINDING ROAD”, nata dalla collaborazione artistica con il talentuoso duo Kobukuro. La sequenza numerica del brano che segue, “1.2.3.4”, sembra voler dare una spinta in avanti, ma è una successione ritmica che sa di già sentito. La melodia si presenta scarna e non riesce a dare pieno slancio. Ricorda l’Aguilera in alcuni passaggi, la nostra ayaka, che qui fa sfoggio della sua vena più aggressiva. “Story” ci riporta invece a un’atmosfera più tranquilla. Non c’è molto da dire su questo brano, semplice e orecchiabile, sostenuto da una buona chitarra elettrica. In “Rairarai” si percepisce in modo più chiaro un’altra delle caratteristiche di ayaka: una pronuncia che tende a ovviare ai limiti imposti dalla morfologia della lingua giapponese, poco cantabile in alcuni generi. Lo stiramento e l’allargamento delle vocali, ad imitazione dell’inglese americano, è la soluzione adottata a fini metrici ed espressivi. E arriviamo quasi alla conclusione, con “Mikazuki”, regina indiscussa dell’album. In questa canzone, che detiene il record di vendite tra i suoi singoli, ayaka tocca probabilmente, fin dall’esordio, la vetta più alta della sua produzione di ballate. Prima dolce, quasi sommessa, poi intensa e appassionata, ella ci trasporta nel suo animo più profondo, segnando con questa perla il suo ingresso trionfale nell’Olimpo musicale J-pop. In chiusura disco, decide infine di scendere in strada e di cantare da sola, senza accompagnamento strumentale, il suo “message”. Pochi secondi le bastano per comunicare alla gente la sua voglia di cantare, e di sentire la risposta di chi accorre ad ascoltarla, sua unica felicità.  

Con questo primo album ayaka esplora svariate soluzioni sonore, alla ricerca di uno stile ancora non ben definito. Brani a cavallo tra diversi generi, in un continuo crossover, sono il manifesto delle potenzialità espressive della giovane artista. Un lavoro in buona sostanza discreto, con un due singoli che ne alzano il livello qualitativo generale, lasciando intendere che il futuro regalerà forti emozioni.
Qualità complessiva delle tracce: 7
Musica: 8
Voce: 9
Copertina: 7.5
7.88
Nessuna opinione sul disco ''First Message''. Aggiungine Una!
Artisti Correlati
The Black Mages
Gruppo di Nobuo Uematsu
Vai alla Scheda
01⁄01⁄2015
Ultima News
Primo album per Nobuo
Artisti Simili
Vai alla Scheda
28⁄05⁄2017
Ultima News
Informazioni sul nuovo album
Fayray
Pop
Vai alla Scheda
18⁄11⁄2008
Ultima News
Tracklist e cover del tanto atteso nuovo album
Vai alla Scheda
24⁄07⁄2017
Ultima News
Cover per il nuovo singolo
Vai alla Scheda
25⁄04⁄2017
Ultima News
Tutti i dettagli sul nuovo DVD live
Tsubaki
Pop
Vai alla Scheda
30⁄03⁄2008
Ultima News
Silenzio interrotto dopo tre anni: nuova canzone
Vai alla Scheda
24⁄06⁄2016
Ultima News
Tutto sul singolo e sul live album
Rie fu
Pop
Vai alla Scheda
29⁄03⁄2016
Ultima News
Cover, tracce e video di ''O''
Vai alla Scheda
22⁄04⁄2014
Ultima News
Best album in arrivo
Vai alla Scheda
12⁄09⁄2010
Ultima News
Tracce e cover di Niji
Vai alla Scheda
17⁄12⁄2016
Ultima News
Tutti i dettagli sul nuovo DVD
Vai alla Scheda
18⁄11⁄2009
Ultima News
Nuovo singolo digitale in arrivo e annuncio album
Vai alla Scheda
01⁄11⁄2014
Ultima News
Ultimo live DVD
Vai alla Scheda
13⁄12⁄2016
Ultima News
Singolo digitale in arrivo domani
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
15⁄08⁄2014
Ultima News
''ABEFUYUMI EP'' in arrivo
melody.
Pop
Vai alla Scheda
24⁄07⁄2011
Ultima News
Apertura del twitter ufficiale!
Aimer
Pop
Vai alla Scheda
04⁄08⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo pronto
Mai Fukui
Pop
Vai alla Scheda
17⁄09⁄2015
Ultima News
Nessun segreto per 'Breakaway'
Leo Ieiri
Pop
Vai alla Scheda
23⁄07⁄2017
Ultima News
Tre tracce nel nuovo singolo
Vai alla Scheda
28⁄07⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo pronto
Vai alla Scheda
13⁄04⁄2016
Ultima News
''Ai no Katachi'' a maggio
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Ayaka Ide
Pop
Vai alla Scheda
12⁄02⁄2017
Ultima News
''A.I. ayaka ide'' in aprile
Vai alla Scheda
15⁄12⁄2012
Ultima News
Annunciato il primo album, ''kotoba''
kaho
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
02⁄08⁄2017
Ultima News
Nuovo album e dettagli DVD
Vai alla Scheda
29⁄03⁄2017
Ultima News
Nuovo singolo a maggio
Vai alla Scheda
17⁄10⁄2016
Ultima News
7 tracce in ''III -THREE-''
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.75 secondi.