FeedRSS
Forum
hitomi
biografia

Hitomi Furuya (古谷仁美) nacque il 26 Gennaio del 1976 nella prefettura di Tochigi. Finite le scuole medie, la ragazza decise di cominciare una carriera come modella e nel 1993 venne notata dal produttore musicale Tetsuya Komuro che decise di farle firmare un contratto con l’etichetta “avex trax”. L’anno seguente venne la volta del suo primo singolo “Let's Play Winter Game” che però non riuscì a piazzarsi in una buona posizione della Oricon. Non perdendosi d’animo, hitomi continuò a rilasciare musica e il suo terzo singolo, “CANDY GIRL”, riuscì a vendere 392,000 copie, raggiungendo la 15° posizione in classifica. Il 27 Settembre del 1995 venne rilasciato il suo primo disco “GO TO THE TOP” che si piazzò immediatamente alla 3° posizione in classifica con 406,000 copie vendute.

I successivi singoli "Sexy", "In the future" e "by myself", confermarono il suo successo piazzandosi tutti nella top 10 e nel Settembre del 1996 uscì il suo secondo album "by myself" che vendette 808,000 arrivando alla 1° posizione nella Oricon.

I lavori seguenti "BUSY NOW", "problem" e "PRETTY EYES” continuarono a piazzarsi nella top  10 e vennero seguiti dal disco "déjà-vu", pubblicato nel Novembre del 1997, che toccò la seconda posizione della Oricon Chart con 609,260 copie vendute. Dopo questo lavoro Komuro e hitomi si separarono e la ragazza ebbe maggiori libertà di scelta sulla sua carriera e sulla sua musica. I successi continuarono ad esserci e il suo best album “h”, raggiunse subito la 1° posizione in classifica con 586,200 copie vendute. Nel 2000 la ragazza venne scelta per esibirsi durante lo spettacolo di capodanno “Kouhaku Uta Gassen” e interpretò così il pezzo “Love 2000”.

Nel Novembre del 2002, sul suo blog hitomi annunciò ai fan di essersi sposata con “'U-san” un designer che in passato aveva fatto parte del mondo dell’intrattenimento tra il 1993 e il 1996 all’interno della band “GAS BOYS”.  Sempre in quello stesso anno, l’associazione animalista “Kawasaki City SPCA” nominò hitomi membro onorario e, dal quel momento in poi, la cantante si dedicò anche a sensibilizzare il pubblico riguardo i diritti degli animali. Dopo l’annuncio del matrimonio, fino alla prima metà del 2004 hitomi entrò in una breve pausa poiché scoprì di avere un tumore alle ovaie.

Fortunatamente, nel Febbraio del 2004 ritornò sulle scene con nuovi singoli e con un nuovo disco, “TRAVELER”, che raggiunse la 2° posizione in classifica. Il prodotto venne rilasciato sotto la nuova etichetta della avex trax “LOVE LIFE RECORDS” creata per hitomi e gestita da lei stessa. Dopo questo disco la ragazza annunciò un nuovo tour nazionale e, per l’occasione, si esibì in un live segreto all’aeroporto di Haneda.  Nel Febbraio del 2005 la prefettura di Kanagawa decise di premiare la Furuya per il suo impegno nella comunità.

Il 2006 hitomi lo passò ad esercitarsi nella recitazione per il suo imminente debutto come attrice e nel Febbraio del 2007 uscì il suo primo film “Akumu Tantei” che venne anche presentato al “International Film Festival” di Rotterdam; venne rivelato che sarebbe anche uscito un sequel del film, ma hitomi declinò l’invito a riprendere il suo ruolo per questo nuovo capitolo. Dall’8 di Agosto al 2 di Settembre l’artista recitò nello spettacolo teatrale “Waiting for the Sun ~Tenki Machi~” e er il resto dell’anno non rilasciò nuovo materiale; in Dicembre le cose cambiarono e venne pubblicato “peace” un nuovo best album contenente tutti i suoi singoli e maggiori successi che raggiunse però solo la 12° posizione in classifica.

Il 15 Marzo del 2008 continuò a focalizzarsi sulla sua carriera come attrice e comparve nel drama “24 Jikan Atatamemasu ka? Shippu Doto Konbini-den” e quattro mesi più tardi, l’11 di Luglio, rivelò di essersi sposata per la seconda volta con Masayoshi Haneda, con cui aveva lavorato allo spettacolo “Waiting for the Sun ~Tenki Machi~” e con cui ebbe poi un figlio. Anche se nel mezzo della gravidanza, la cantante continuò a lavorare e nel Giugno del 2009 rilasciò io suo nono album “LOVE LIFE 2”.

Il 2011 fu un anno pieno di novità per hitomi: innanzitutto in Aprile rilasciò il suo primo disco indipendente “SPIRIT” sotto l’etichetta “maximum10”, una sotto-etichetta indipendente della “avex trax”; in secondo luogo divenne l’amministratore delegato della "PomiPomi", una marca di vestiti per bambini; il 30 di Novembre tornò inoltre sulle scene per rilasciare il suo mini-album “Special” che divenne anche il suo ultimo lavoro sotto la “LOVE LIFE RECORDS”, infine, l’8 di Dicembre, rivelò al pubblico di essersi separata dal marito. Un anno più tardi ritornò con un nuovo disco “” che segnò il suo debutto con la “cutting edge”, una sotto-etichetta della “avex trax”, e che la vide alle prese con un nuovo genere musicale, l’electropop.

Artisti Correlati
Tetsuya Komuro
Ex Produttore
Vai alla Scheda
25⁄02⁄2017
Ultima News
Rivelato il nuovo disco di inediti
Artisti Simili
Ai Otsuka
Pop
Vai alla Scheda
05⁄03⁄2017
Ultima News
Nuovo album ad aprile
Vai alla Scheda
23⁄01⁄2016
Ultima News
Ultimi dettagli sul nuovo disco
Vai alla Scheda
12⁄05⁄2017
Ultima News
''Daisy'' è il nuovo album
KCO
Pop
Vai alla Scheda
15⁄08⁄2015
Ultima News
Un messaggio audio dopo 4 anni di silenzio
sifow
Pop
Vai alla Scheda
02⁄11⁄2008
Ultima News
Photobook senza veli nel 2009
Vai alla Scheda
11⁄05⁄2013
Ultima News
''Ermitage'' è il nuovo album
globe
Pop
Vai alla Scheda
27⁄07⁄2016
Ultima News
Tutti i dettagli per 'Remode 2'
Vai alla Scheda
31⁄03⁄2015
Ultima News
Matrimonio ufficializzato
Vai alla Scheda
30⁄04⁄2016
Ultima News
Svelato il singolo con Yohske Yamamoto
Vai alla Scheda
16⁄11⁄2016
Ultima News
A riposo per un mese
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2019 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.29 secondi.