tokyonoise.it

Dal 2019 TokyoNoise.net si rinnova!
Rinasce a nuova vita il portale italiano sulla musica giapponese, online dal 2006.

La vecchia versione rimarrà online come database storico, ma vieni a trovarci su tokyonoise.it e seguici sui nostri account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram per non perderti tutte le news e gli articoli più importanti di ogni settimana.

Visita la nuova versionetokyonoise.it oppure Continua a navigare il database storico
FeedRSS
Forum
immi
recensioni
Coperdina di RimmiX - immi
RimmiX
Album pubblicato il 25 Marzo 2009

Il disco contiene remix di canzoni contenute in Switch e anche qualche traccia inedita. Lo stile è il solito electropop di immi, in cui però influiscono nuovi stili come rock, pop acustico, dance anni '80 e qualcosina di pseudo techno.
571 click, nessun voto degli utenti
di Bobby Drake
Pubblicata il 14 Novembre 2009
immi - RimmiX
immi - RimmiX
Pochi mesi dopo la pubblicazione del suo album di debutto Switch, immi torna con RimmiX il suo primo remix album contenente brani che strizzano l’occhio alla musica techno e in cui i suoni fanno da padroni nelle varie tracce, lasciando  pian piano poco spazio alle parole e facendosi spazio nell’orecchio dell’ascoltatore che si lascia trascinare in un vorticoso cocktail di ritmo, musica, suoni duri e atmosfere al limite dell’onirico.

Ad aprire il disco ci pensa Crazy Cat, traccia inedita e non presente all’interno dell’album di debutto, in cui i suoni sono duri, potenti, pieni di forza e di ritmo. La canzone è travolgente fin dal primo ascolto e immi sembra quasi strizzare l’occhio alla band The Prodigy, a cui, a mio parere, si è ispirata parecchio per la realizzazione di questo disco. La base musicale è semplicemente perfetta poiché cambia ad ogni minuto del brano e riesce ad attirare a sé il più svariato insieme di suoni che travolgono all’istante l’ascoltatore. Un ottimo brano per aprire un disco pieno di energia e di bella musica. A seguire troviamo il primo remix, ovvero Ups & Downs (THE SAMOS remix) che riesce benissimo a tenere il passo con la versione originale del brano. Qui la base musicale è un mix di suoni contrastanti tra loro e quasi rumorosi che però, stranamente, riesco ad andare d’accordo tra loro donando una vena molto più elettronica al brano. Terza traccia dell’album è Power Station (N.A.i.D Remix), un remix che sembra essersi ispirato a certi brani del periodo più elettronico di Björk, mixati con una bella influenza dance anni '80. La base musicale parte piuttosto minimal, ma nel ritornello dona il massimo di se poiché si presenta scombinata, rumorosa ma nel suo caos è perfetta e si nota con che minuziosità immi abbia deciso di creare i suoni che la compongono. XXX è invece il secondo e ultimo brano originale del disco. La canzone è una traccia electro-minimal caratterizzata da suoni essenziali e ripetitivi e da una parte canora sussurrata e delicata. Il brano è adatto per qualche after party o serata da locale underground electro-alternativo. Anche se non colpisce per la sua energia, la canzone ci mostra un lato molto sperimentale e innovativo dell’artista che si può apprezzare con molto piacere. Marble è invece un brano di Tai Jason a cui a collaborato anche immi. La canzone è un mix di electro e di rock poiché mischia assieme basi elettronici con suoni più rock e alterativi. La voce di immi sembra essere quasi angelica poiché è evanescente in certe parti ma molto più dura in altre. Un brano piuttosto semplice ma molto d’effetto. A seguire troviamo il secondo remix di Power Station, Power Station (THE LOWBROWS Remix), un remix acustico e piuttosto pop del brano. Qui troviamo l’inconsueta presenza di una chitarra acustica che accompagna, assieme a suoni chiari e allegri, la voce di immi. La canzone originale è completamente stravolta poiché qui sembra essere semplicemente una canzone pop anche se risulta essere un brano interessante poiché ci mostra un lato più pop dell’artista. Totalmente diversa è Local Train (JETBIKINI remix) con cui si ritorna allo stile più dance ed elettronico che tanto caratterizza la musica di immi. La base musicale del remix è decisamente dance con suoni da discoteca accompagnati dalla voce disturbata dell’artista che riesce a donare un effetto molto underground alla canzone; molto interessante è il ritornello in cui la musica sovrasta praticamente la voce dell’artista trasformandosi in una base dance anni ’90. Subito dopo si ritorna su Power Station con Power Station (trippple nippples Remix), un remix molto innovativo poiché è caratterizzato da suoni puramente elettronici e minimale a cui si alterna la voce dell’artista. Rispetto al remix precedente è di sicuro un passo in avanti poiché non ha più nulla di pop ma è praticamente solo suoni elettronici e futuristici e in cui la parte canora è ridotta a pochi secondi verso la fine. Il remix più bello del disco è di sicuro questo, Girlfriend (N.A.i.D remix), un remix che riesce a trasformare la più pop della canzoni di Switch, in un brano dance anni ’80. Nel complesso la traccia non cambia come ritmo dall’originale, ma viene inserita una base musicale fortemente dance che dona allegria ed energia alla canzone originale creando un vortice di suoni e di ritmo che colpisce subito chi ascolta. A concludere il disco troviamo Go with the flow (THE STEALTH Remix) che, apparentemente, dall’apertura potrebbe risultare un brano calmo, ma che si trasforma subito in una canzone caotica, rumorosa, elettronica e piena di energia. Rispetto al brano originale questa traccia sembra essere una nuova canzone poiché la parte canora è pressoché inesistente i la nuova base musicale non c’entra nulla con quella originale poiché è più aggressiva; molto interessante è l’intermezzo calmo e piatto che sfocia subito in un mix letale di suoni duri e graffianti a cui si sovrappone la voce evanescente dell’artista, quasi come se fosse il canto di una sirena ammaliatrice.

Come ultimo prodotto del suo periodo di artista indie, RimmiX è di sicuro un disco ottimo, pieno di bella musica e caratterizzato di sicuro dalla sperimentazione di suoni e di vari generi musicali. Anche se a me, di solito, gli album di remix non piacciono particolarmente, devo ammettere che questo è stupefacente poiché ci mostra che immi è un’artista emergente da tenere sicuramente d’occhio poiché è in continua crescita e in continua sperimentazione.

Qualità complessiva delle tracce: 8.5
Musica: 9
Voce: 8.5
Copertina: 7.5
Qualità Promo Picture: 8
8.3
Nessuna opinione sul disco ''RimmiX''. Aggiungine Una!
Artisti Simili
Vai alla Scheda
10⁄09⁄2015
Ultima News
Il ritorno con un singolo digitale
MEG
Pop
Vai alla Scheda
23⁄02⁄2017
Ultima News
E' nato la prima figlia
Perfume
Pop
Vai alla Scheda
10⁄08⁄2017
Ultima News
Rivelato 'If you wanna'
SAWA
Pop
Vai alla Scheda
30⁄12⁄2016
Ultima News
Nuovo mini-album: ''Ijippari Mermaid''
Vai alla Scheda
15⁄11⁄2012
Ultima News
Ritorno in scena con un nuovo singolo digitale
Saoriiiii
Pop
Vai alla Scheda
29⁄03⁄2017
Ultima News
Nuova canzone prodotta da SAWA
Vai alla Scheda
06⁄12⁄2011
Ultima News
Tutto sul nuovo best
marino
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Vai alla Scheda
06⁄08⁄2012
Ultima News
Ecco il repackage
amU
Pop
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
mini
Pop
Vai alla Scheda
31⁄10⁄2013
Ultima News
Nuova musica in arrivo?
AMWE
Pop
Vai alla Scheda
21⁄09⁄2010
Ultima News
Arriverà in europa
Vai alla Scheda
01⁄06⁄2014
Ultima News
Nuova canzone: ''Future''
Vai alla Scheda
19⁄03⁄2017
Ultima News
Tutti i dettagli sulle nuove uscite
Vai alla Scheda
Ultima News
Nessuna News Presente
Yun*chi
Pop
Vai alla Scheda
25⁄07⁄2017
Ultima News
Cover per 'Canvas*'
Home | News | Articoli | Recensioni | Uscite Del Mese | Classifiche | Cerca | Links | Redazione
Lista Artisti | Cerca | Statistiche | Random | J-MusicStore
Forum | Chat | Newsletter | GuestBook | RSS | Collabora
©2020 TOKYONOISE - Tutti i diritti riservati. Le immagini presenti in questo sito sono utilizzate solo per fini d'intrattenimento
e restano di proprietà dei rispettivi detentori dei diritti. Sito ottimizzato per Mozilla Firefox.




La pagina è stata generata in 0.63 secondi.